29 gennaio 2008

DONNE SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Riporto un elenco di cose che mi fanno davvero incazzare in questo periodo:

1)Sono a dieta (e fin qui nulla di strano), solo che la mia panza sembra non voler diminuire e anzi ,sento di lievitare ogni giorno che passa (è vero sabato e domenica ho sgarrato alla grande, ma per il resto cerco di seguire il tutto alla lettera e mi sto rendendo conto che il mio metabolismo è davvero rallentato rispetto ai miei vent’anni)
2) Non ho più vent’anni (vedi sopra)
3) Non riesco ad accettare il PRINCIPIO per cui se fai una cretinata a livello lavorativo, essa annulla miseramente tutte le cose di buona volontà fatte con fatica e con impegno (ma, tant’è).
4) Mi andrebbe molto di fare un viaggio, un viaggio bello bello fuori dall’ITALIA, tipo andare a Londra per due mesi o in alternativa a NewYork, vedere gente nuova, girare per strade sconosciute ,ma con il cambio di casa non me lo posso permettere almeno per un anno causa mancanza di soldi..
5) Mi pesa molto dover destinare più della metà del mio stipendio in affitto di casa, senza considerare bollette e spese condominiali eccetera, ma qui nella Capitale, se vuoi vivere relativamente al centro e non condividere la casa con dieci persone questo è ciò che ti tocca.(vedi punto 4)
6) Mi sento profondamente presa per il culo dalle istituzioni (ieri ho visto Il film “mio fratello è figlio unico” che ha commosso immensamente per la capacità di descrivere perfettamente il mio stato d’animo attuale: alla fine non ci resta che agire, come il protagonista che nasce fascio,poi svolta verso il comunismo e finisce per rubare le chiavi delle case popolari per la sua famiglia e non solo..)
7)Devo stirare una caterva di panni.
8)Ieri ho provato un paio di pantaloni tagliacinquanta in un negozio oversize che mi stavano davvero da schifo..
9)sono stufa di vestirmi nei negozi oversize (vedi punto 8)
10)Il fatto di aver elencato queste cose nel dettaglio non mi fa stare meglio.
CG

5 commenti:

Panzallaria ha detto...

oltre al fatto che mi sento molto affine a questo post, tranne perché la dieta non la sto facendo (per quello mi sento molto in colpa...) volevo dirti che è molto bello il posto che hai scelto per il banner!!!

dai che tentiamo la nostra piccola rivoluzione, o almeno ci proviamo...

grazie

panz

Anonimo ha detto...

Sono arrivata per caso sul tuo blog....e leggendoti credo tu debba essere davvero una bella persona!
Continua con determinazione e forza di volontà la tua dieta perchè l' aspetto fisico conta, e mi dispiace moltissimo dirlo, ma in questa società fatta di apparenza e di "belle presenze" conta davvero tanto. Tu però non mollare mai, perchè le grandi persone non si sono mai valutate dalla larghezza del loro girovita, bensì dalla profondità del loro animo e dalla grandezza del loro pensiero!
In bocca al lupo!
e

CG ha detto...

Panz grazie di cuore per il sostegno..come sempre sei carinissima!
Anonimo grazie per le belle parole!!

la Donna Cannone ha detto...

Credo faresti bene a partire per il viaggio che desideri.
Per i soldi, se ti interessa, sappi che ci sono varie associazioni/agenzie nazionali ed internazionali, che offrono la possibilità di "scambio casa", referenziato. Potresti trovare lì una valida alternativa per contenere i costi.

Viaggiando ti accorgerai che la stazza è una dimensione mentale. In Italia, ahimè, sempre troppo stretta per le donne.
Poco o tanto, ne siamo tutte schiave. Ti auguro di scegliere un Paese più ampio, aperto, con canoni estetici diversi, ti sentirai rinfrancata e più fortificata nel vivere la tua diversità qui, anzichè essere più o meno succube di standard innaturali e abbastanza inutili (quando non malsani)

Gute Reise!!

Anonimo ha detto...

It is not my first time to pay a quick visit this site,
i am browsing this web site dailly and get nice facts from here daily.


Feel free to surf to my webpage :: pink nike free run 3 mens