6 febbraio 2008

PUNTO VITA

Ora, io ci ho un problema..niente di grave, ma è fastidioso e chiedo consiglio..
Ho una festicciuuuola proprio sabato prossimo e volevo evitare di vestirmi sempre con la solita maglia tonaca nera invernale oramai lisa dal troppo utilizzo..ma..come nascondere il punto vita ormai scomparso da anni sotto cumuli di ciccia??
opzione A: pensavo di sfoderare il mio mitico vestito azzurro di SWEETSIZE e truccarmi pesantemente gli occhi di blu in modo da metterli in risalto e svicolare l'attenzione dal tarallo addominale..(lo so non è credibile ,ma uno ci prova)
opzione B: una semplice tuta..!?
opzione C: digiunare fino a Sabato e sperare di ottenere una diminuzione di peso corporeo repentina..
opzione D: Non ci vado che tra l'altro sicuro mi faccio due palle..

1 commento:

Luz ha detto...

O la soluzione A o la D, visto che ti fai pure due palle tante.
E' la prima che volta che arrivo sul tuo blog, e ci arrivo da Blogaction, io sono Luz di Piazza Vittorio 1950, che poi è proprio la mia data di nascita e sto sulla taglia 50/52. Praticamente in due frasi ho gettato sul lastrico tutto, anni e peso, ma fra donne ce lo possiamo permettere, che poi non me ne frega nemmeno niente di nasconderlo agli uomini, perché a questa venerando età ho deciso di volermi bene.
A presto.