28 maggio 2008

IO

Io sono quella dei se e dei però..
Io amo parlare poco e ascoltare la vita della gente
Io sono quella che si contraddice spesso perchè ha bisogno di cambiare idea per sentirsi viva.
Io sono quella che faceva delle diete perfette e adesso non riesce proprio più a stare a stecchetto..
Io sono quella che da bambina era la più fifona e timida tra le amiche di scuola, la nemica dei cambiamenti e delle possibilità, ma anche quella che ha lasciato casa a diciotto anni per irrequietezza e voglia di farmi succedere qualcosa di più che una vita di paese..nonostante il legame con la mia terra e la mia paura di cambiare
Io sono quella che no, il matrimonio non mi interessa, ma che in fondo sogna l'abito bianco, l'anello di fidanzamento, i cari che ti celebrano e tutte le mercanzie..e soprattutto sogno il viaggio di un mese negli stati Uniti insieme alla persona che amo,perchè ce lo meritiamo davvero di vedere un pò di mondo..
Io sono sempre la più matura del gruppo, la più saggia, quella che da molto ha smesso di ubriacarsi e di amoreggiare qui e lì, ma certe volte ah sì, se mi manca..
Io ho scritto otto libri , ma nessuno li ha letti..
Io sono quella che soffre di emicrania da una vita..
Io sono quella che ha sempre paura
Io sono quella più coraggiosa
Io sono quella che ne ha vissute di cose belle, ma ne ha vissute e viste di cose brutte davvero,cose che ci sono e che spiegano tante cose..
Io sono quella che ce la vuole fare a dimagrire, e piano piano ce la farà..

10 commenti:

Flac ha detto...

ovvio che ce la farai! io tifo per te...
Vale

Mamit ha detto...

Non ti dico che sono certa che ce la farai (anche se lo penso), perchè tu - in questo momento di spinta verso l'alto - potresti pensare che gli altri non capiscono quanto sia difficile e impegnativo questo percorso ... le discese ardite e le risalite .. ricordi il grande Battisti?

Sie capace di descriverti come se ti stessi guardando allo specchio, con affetto ma senza indulgenze pericolose; hai avuto bassissimi e altissimi, alla tua età non è per niente facile gestire queste montagne russe.

Ma ti auguro, con tutto il cuore, di realizzare tutto ciò che il tuo cuore desidera e la tua mente ridimensiona, forse perchè non ti senti degna di meritare tutto ciò?

Forza, ti siamo vicine in questo pezzo di strada ...

Mamit

CG ha detto...

Grazie per la fiducia Flac!
Mamit, sei un tesoro..è vero hai centrato il punto..io sono quella che non si sente degna fino in fondo della felicità che merita..e mi punisco con la ciccia..
E'così..e non è facile per nulla venirne fuori..soprattutto perchè negli ultimi anni il mio dimagrimento è sempre coinciso con eventi brutti brutti o depressioni varie..invece i periodi migliori sono stati quelli da cicciotta..
MAH!!!
la mente umana è così, si deve difendere..io voglio abbassare un poco le difese..non tutte ma un poco sì...
un abbraccio MAMIT!

Mamit ha detto...

Ciao, cara
hai sicuramente sentito parlare dell'effetto condizionato di Pavlov, vero?

Quel meccanismo per cui, istintivamente, si collegano effetti positivi o negativi come risposte a certi nostri comportamenti.
Dunque tu sei consapevole che il tuo cervello ti dice: magrezza=depressione o momenti brutti; cicciosità=periodi buoni.
Esserne consapevoli è un grande vantaggio; pensa che nella tua mente ci sia come un piccolo interruttore e che tu lo devi girare, fino a portare magrezza=benessere.
Non è facile, ma è fattibile.

Dita e zampe incrociate, un bacio
Mamit

Maffy ha detto...

un abbraccio da una over 90....
ce la faremo....

petra ha detto...

ha ragione Mamit !!!

ladycoraggio ha detto...

Quoto Mamit in pieno, ha ragionissima...
Secondo me sei una bella persona.
45, 90 o 100 non importa. E detto da me, credimi, deve essere per forza per convinzione...
Un bacino,
Lady
P.S. i Queen e QUELLA canzone...:)

miciapallina ha detto...

CG carissima.... eccomi qui, gallina ... ops... miciapallina in fuga da un varchetto nella rete virtuale che circonda il mio ufficio!
Ma mai.... mai.... provocare una informatica (ex DOCENTE.....) che fa la segretaria per ripiego... compagna di un informatico... geniale e sistemista!
Se mi provochi troppo a lungo.... io reagisco!
Quindi... eccomi qui!
E appoggio Mamit in tutto e per tutto!
DAlla morte di mio papà io ho ingrassato quanto?... quasi 10 kili.... e proprionon se ne parla di perderli!
Mi guardo allo specchio e... non sono io....
ma che fare?
E' la copertina di Linus la mia ciccia.... quindi mi rassegno e mi ci avvolgo!
"A da passà a nottata!"
Su CG...... forza!
Sei forte fortissima (e in fondo lo sai bene) quindi.... qualunque sia la tua meta la raggiungerai.
Se e quando vorrai!
Un abbraccio da una pallina che sta per scendere in minera!
nasinasi

CG ha detto...

Che bello sentirvi tutte!! MAMIT,(e PETRA) avete pienamente ragione è la testa che va dove non deve e fa associazioni che non dovrebbe fare..ma per perdere tutto questo peso non posso farcela da sola devo farmi seguire da un bravo medico che segua passo passo i miei miglioramenti..vi farò sapere!!
A te Lady, un ringraziamento speciale perchè leggendo il tuo blog sto capendo davvero quanto coraggio ci voglia per uscire dal problema:::)))t abbraccio
Micia come sono contenta di sentirti..bentornata!
Io ti trovo bellissima dalle foto del blog e per nulla sovrappeso e che ti devo dire ...fortunato Grande Gatto!!
Però capisco che i chili in più possono dare molto fastidio e che essere in perfetta forma alle volte è davvero gratificante..
per cui mettiamoci di impegno e vediamo che risultati arrivano.
PS: domani palestra..Facciamoci coraggio!!

Anonimo ha detto...

Anch'io penso che tu sia una gran bella persona, il peso non c'entra se non nell'averti fatta diventare migliore :o) Io per me stessa ne sono assolutissimamente convinta...le mie debolezze mi hanno resa la persona che sono e sicuramente sarei diversa se fossi stata sempre magra, bella e serena... Insomma, è un pò come il cieco che sviluppa di più gli altri sensi... :o))
www.lipodotata.splinder.com