21 ottobre 2008

TUTTI GLI SVANTAGGI DELL'ESSERE GRASSA: RIFLESSIONE APERTA, ATTO PRIMO

Domenica ho cucinato una torta buonissima..Crostata di Pere e Mascarpone al profumo di Limone..no no, non ho intenzione di postare la ricetta, non sono così squisitamente brava come Pupina o Miciapallina, voglio solo dire al mondo che nel giro di due giorni l'ho fatta fuori quasi per intero..

Allora ho pensato: qui serve una terapia d'urto , un elenco di tutte quelle robe terribili che pensi ogni volta che ti guardi allo specchio e ti accorgi di essere grassa, perchè magari rileggendole l'una di seguito all'altra mi verrà voglia di chiudere questa dannatissima bocca che si apre quasi sempre per mangiare..

Punto 1: Quando sei grassa non puoi sfoggiare vestiti di un certo tipo..prima di tutto puoi solo sognare di indossare un abito aderente, e fin qui nulla di nuovo, ma neppure ti puoi permettere quelle mutande così comode e invisibili sotto gonne e pantaloni che sono i tanga..l'effetto salsiccia ambulante è assicurato..inoltre no al mix di colori sgargianti, che fa tanto cafone, no alle collane troppo grosse e alla bigiotteria troppo appariscente (anche qui purtroppo fa molto mooolto cafone) no ai pantaloni a sigaretta, alle maglie di tre taglie più grandi che peggiorerebbero l'effetto donnone..e quando vai nei negozi e le commesse ti dicono, ma non sei poi così male cosa indossi una 46 allora ti senti pure un tantino presa per il c...

Punto 2: Quando sei grassa gli stivali non si chiudono MAI al polpaccio e bisogna farli mettere in forma dal calzolaio..

Punto 3: quando sei grassa le tue valigie triplicano di volume perchè cappotti e vestiti sono tutti più grandi, indi devi procurarti una valigia di dimenzioni stratosferiche e sentirti quasi sempre dire: cosa ci porti lì dentro, un cadavere???

Punto 4: Quando sei grassa entri giusta giusta col sedere nelle sedie dei cinema, soprattutto quelli romani un pò vecchiotti, che sono gli unici dove fanno i film di qualità che tanto ti piacciono..

Punto 5: Quando sei grassa le grucce del tuo armadio devono essere mooolto larghe..oppure nell'allargarle spesso si rompono..

Punto 6: Quando sei grassa e ti rivedi in un video (per esempio nel filmino di un qualsiasi matrimonio) proiettato dal televisore a schermo piatto appena regalato agli sposi , beh lì certe volte, puoi anche rischiare un infarto..

Punto 7: Quando sei grassa alle volte puoi non riconoscere te stessa proiettata su una webcam di lavoro e pensare invece tra te e te: ammazza, ma chi è quella culona??"

Punto 8: quando sei grassa e possiedi una macchinetta digitale devi evitare sempre di farti fotografare a figura intera..e se dovesse succedere ti tocca spulciare tutto il repertorio e cancellare le ultime 2500 foto scattate..

Punto 9: Quando sei grassa ti tocca mentire ai colleghi sul fatto che ce la fai a fare due piani di scale, mentre non vedresti l'ora di prendere l'ascensore perchè sai che alla fine delle rampe sarai accaldata come un cotechino e avrai il fiatone di un vecchio di cento anni..

Punto 10: Quando sei grassa sei consapevole che i nove punti di cui sopra sono solo cavolate, e invece è per la salute che dovresti fare qualcosa, perchè sai di poterti sentire davvero meglio e sai che faresti bene al tuo corpo, e che nella tua famiglia i diabetici si sprecano e sai che potresti essere a rischio anche tu..

14 commenti:

fox05 ha detto...

sono dieci argomentazioni più che valide....ma io mi concentrerei soprattutto sull'ultima.

un abbraccio

Mamit ha detto...

CG, sei strepitosa, e mi hai fatto ridere di gusto nel leggere l'ironia e l'intelligente originalità con cui hai elencato i 10 ottimi motivi per dimagrire.
Ma l'ultimo, ha ragione Fox e anche tu lo sai, è il migliore e il più importante.

Coraggio, grande donna (e non nel senso di taglia), ce la puoi e ce la devi fare. Massì, per adesso concentrati sulle mutande comode
:-)))) un bacione

Rossana ha detto...

Cg cara,
tra le righe, oltre all'ironia leggo un po' di amarezza, che condivido. Lo condivido perché capisco di cosa parli, perché da anni non indosso stivali visto che non riesco a chiuderli, perché è imbarazzante chiedere una taglia e vedere la faccia spiazzata della commessa che ti informa che quel capo "non arriva alla tua taglia", ecc.

Pero

c'è sempre un giorno in cui qualcuno o qualcosa ti convince che è bene smettere di sentirsi a disagio nel proprio corpo.
Ci si stampa nella mente un piccolo traguardo e si comincia, faticosamente prima, e con soddisfazione poi, a prendersi cura di se stessi, a partire dall'AUTOSTIMA.

Si inizia con la dieta, o con la correzione dell'alimentazione (via i dolci per un po', o solo piccole gratificazioni controllate), con un minimo di movimento e la strada si dipinge da sola... Basta seguirla.
Forza. Se vuoi possiamo tenerci compagnia. Ti assicuro che non è difficile, basta solo volerlo.

Pesati stasera, e fotografa il tuo peso dalla bilancia. Così un'amica mi ha chiesto di fare, a gennaio di quest'anno. È stato doloroso ma terapeutico. Da allora ho perso 8 kg, e ne voglio perdere ancora.
Ti tengo la mano, se vuoi.

Rossana ha detto...

E comunque mi pare tu sia a buon punto. ;)

Bacio doppio!

Chiara ha detto...

Cg carissima...sono tutte ottime motivazioni, ma come dice Fox, io prenderei in considerazione solo l'ultima, conscia del fatto che anche io nella mia infanzia e nella mia adolescenza mi sono detta mille e mille volte le stesse cose commettendo errori per cui ancora oggi mi mangio le mani.
Cara Cg, ci terrei solo a dirti una cosa però: non riporre nel dimagrimento speranze di un miglioramento netto di vita: so che non l'hai fatto, ma ci terrei a precisarlo, con i chili i problemi non vanno via, ci si guadagna in salute e in benessere, ma dimagrire non è la soluzione per tutti i nostri mali (e credimi, io ne ho messo di tempo a capirlo, con 30 chili in meno e molti problemi in più): dunque...appunto, pensa al punto numero 10, e intraprendi questo cammino con calma e pazienza, senza fretta, lavorando su te stessa, sul tuo cuore e sulla tua mente per lavorare di conseguenza sul tuo fisico: è questione di tempo, ma ce la farai.
Un grande abbraccio!!!

LaStefy ha detto...

1) Quando sei magrissima e cammini per la strada, ti guardano perchè NON è poi che sei poi sta bellezza !!!!....
ti stanno guardando solo perchè sei uno scheletro ambulante che mette una gambina dopo l'altra.

2) Quando sei magrissima puoi metterti i vestiti aderentissimi, ma poi, quando saltano fuori le ossa sotto il collo, i gomiti super appuntiti, si contano le costole od il sedere cadente è pure scarno, meglio se ti metti una tuta da ginnastica XL

3) Quando sei magrissima sei sempre triste, perchè mentre tutti gli altri si abbuffano, tu fai fatica ad ingoiare un chicco d'uva

4) Quando sei magrissima sei anche antipatica, perchè credi di essere sta superfiga, invece vieni abbandonata nel tuo IO che ti sei creata

5) Quando sei magrissima, vuol dire che non stai seguendo un regime alimentare corretto, e quindi in futuro, avrai sicuramente dei grossi problemi di salute

6) Quando sei magrissima ed il tuo uomo di tocca, penso che potrebbe andare a letto con un manichino freddo tutto scarcassante, che deve stare attento dove mettere il suo corpo, perchè ti potrebbe rompere qualche pezzettino

7) Quando sei magrissima vuoi vestirti sempre alla moda, e quindi spendi tanti soldi in più (per niente) quando potresti tenerteli da parte per fare un bel viaggetto


Cara CG, come vedi, anche ad essere magri non è poi che sia così allettante !!!

Secondo me l'importante è mangiare bene, fare un pò di movimento e curarsi la bellezza del viso....

Perchè la parte più importante di una figura femminile è la faccia.
Il tuo corpo si potrà ingrassare e dimagrire,
e lo puoi modificare quando vuoi...
il viso invece....purtroppo si ha quello !!!! ed è la prima cosa che salta all'occhio, quando uno ti guarda !!!!....

AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAA
Finita la predica...
AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AHAA

Paola dei gatti ha detto...

posso dire una cosa? premesso che nemmeno io sono un fuscello, più o meno ho il fisico di un tir (ho la 48 sono 65 su 1,74 porto la la quinta, portavo la 48 anche quando pesa vo 10 kg meno perchè ho le spalle di un uomo e micammele posso tagliare!se vai a vedere nellìalbum link a cani ed animali puoi vedere la mia foto con ofelia) premesso ciò ho alcune amiche che non sono certo magre ma che sono donne splendide ed affascinanti e che io non potrei nemmeno immaginare dimagrite!una è la mia amica e collega Tiziana che vedi nell'album dedicato ai suoi gatti mina e grafite

Paola dei gatti ha detto...

ehm ofelia è quella bionda pelosa!
anche lei pesa 65 kg!

LaStefy ha detto...

Ciao CG....
come stai oggi ??
Stamattina mi sono misurata....e dopo un mese e mezzo di movimento in palestra, e una dieta che seguo "abbastanza",
son calata 3 cm di fianchi ed uno, di seno.
Non che sia un gran che....., ma ci andiamo dietro.....
Buona giornata

CG ha detto...

Ragatte!!grazie a tutte per gli splendidi commenti..apprezzo chi riesce a cogliere la sottile ironia che volevo esprimere fra le righe che ho scritto..ma sono anche consapevole che per fare del bene alla salute e all'estetica bisogna volersi bene e non avere paura di stare meglio..e io non so fino a che punto sono pronta a fare questo a me stessa..

Stefy come al solito mi fai morire dal ridere!ma i mici miao quando arrivano??

Paola dei gatti ha detto...

una micia miao da stefy è arrivata:vai a vedere che tesoro!

Anonimo ha detto...

per me una motivazione è anche quando sei in un licale e devi passare tra una marea di corpi non riesci a passare negli interstizi che la gente ti lascia e va finire che metti le tette in faccia ad uno o strofini il sedere sul bacino di un altro, che può essere anche una tattica per la verità, anzi, è proprio una genialata, quasi quasi la prossima volta cercherò di farlo a posta... no scherzo, non sai quanto ti capisco, sai che palle poi quando entri in un bar e hanno quelle sedie striminzite, io mi sento una ladra, mi vergogno e spero che nessuno guardi i miei fianchi trabordanti...però sai, mi sono rimessa a dieta ed è da un sacco di tempo che non pesavo così "poco", la strada è ancora lunga, ma chissà stavolta ho come l'impressione che sia la volta buona...un abbraccio
mav

CG ha detto...

cara Mav leggo il tuo post solo ora..che gioia trovarti qui! so che puoi capirmi so che sei bellissima comunque!
Passerò presto da te!

CG ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.