3 novembre 2008

UN FILM

Ieri ho affittato un dvd.."Riprendimi" il titolo del film..carino da morire..consiglio alle lettrici di vederlo!

Ho intenzione di vedere almeno due film la settimana, perchè la mia antica passione per il cinema non si spenga mai e con essa la passione per le cose che amo..

12 commenti:

Kaishe ha detto...

Coltivare le nostre passioni è importante...
Proprio ieri lo dicevo ai ragazzi di catechismo.
Sognare il futuro non è solo pensare al modo di sopravvivere... è leggerci dentro con onestà quali sono le cose importanti e non dimenticarlo mai.
Perciò io faccio, appunto, catechismo. Anche se a una lettura esterna pare solo una perdita di tempo o tempo rubato alle mie giornate.

Un abbraccio!

fox05 ha detto...

anche io amo molto i filma ma ahimè il tempo a disposizione è quello che è...ma accetterò volentieri i tuoi saggi consigli!!!

LaStefy ha detto...

Mi unisco alle ragatte amiche dei films.

IN questo week end, quelli che mi hanno colpito di più, son stati:

Le colline hanno gli occhi.....
8 mm 2

Paola dei gatti ha detto...

sempre abbandonarsi alle passioni, la vita va vissuta, se si sbaglia pazienza! io dipingevo miniature su cristalo dipinte dal rovescio, poi il problema congenito al nervo ottico, con l'età si è aggravato...ma ho scoperto il blog e la digitale: la vita continua!

Paola dei gatti ha detto...

intendo dire che quando sei in un vicolo, poi scopri che in fondo, in realtà c'è un angolo o un arco che senmbra portare al chiuso, ma se giri l'angolo o varchi l'arco, ti si apre una nuova realtà

Chiara ha detto...

Cg, mi piace tantissimo la tag di questo post: COMBATTERE.
Perchè anche se a volte la stanchezza di tutto sembra prendere il sopravvento, anche se spesso le circostanze sembrano troppo aguzzine e troppo infami per essere risolte...Dopo, ci si rende conto che non è così, e che rimane da fare solo una cosa: COMBATTERE.
Il che non vuol dire improvvisarsi lottatori di wrestling, bensì partire da piccole cose, come gioire di ciò che si ha, dei propri affetti, del fidanzato, di Penny, e regalarsi piccole piacevoli parentesi in cui si fa qualcosa per sè stessi, come dedicarsi alla passione per i film.
Insomma...Vai alla grande CG, così si fa: sono fiera di te. Devi volerti bene, perchè te lo meriti, sempre e comunque.
Un abbraccio!
P.s: Se vuoi qualche consiglio cinematografico, guardati "Frida", "la vie en rose", "prendimi l'anima", e non te ne pentirai, ADORO questi film :D

Kaishe ha detto...

Posso chiedere una cortesia a voi che siete esperte (o almeno appassionate) di film...

Vorrei poter individuare una pellicola che abbia riferimenti, richiami, rimandi alla Grazia (insendendo proprio grazia divina).

I fruitori sarebbero ragazzi dai 15 ai 18 anni...

Approfitto per abbracciarvi con calore (visto il tempo ci sta pure bene, no?)

Grazie e a presto!

CG ha detto...

La grazia..mmm direi che a quell'età rimasi davvero colpita dall'UOMO DEI SOGNI..forse p più incentrato sulla GRAZIA dell'animo umano ma è davvero davvero magico..prova a vederlo e dimmi che ne pensi..ovviamente se non l'hai visto..

Kaishe ha detto...

Ma grazie...
Nella mia ricerca avevo "isolato":
La leggenda del Santo bevitore
Bagdad Caffè
Magdalene
Dogville
... ma nessuno mi convinceva...

ora vedo se è facilmente reperibile... e poi ti dico.
(Se il prete non lo approva per i ragazzi, lo vedo io di sicuro!)
Un abbraccio caldo caldo... sperando che tu stia bene!

CG ha detto...

lo approverà per forza..è troppo bello...dogville troppo bello ma è il contrario della grazia..non c'è perdono ne misericordia in quel film..

STEFY ha detto...

Ciao CG, come stai ???? Tra qualche ora posterò le foto di PUPI e dei suoi spostamenti in casa....ihihihhi

Pupina ha detto...

Ciao CG!
Indipendentemente dal film DOVEVO passare a salutarti!!!
Non potendo seguire con continuità tutti i blog sto saltellando di qua e di là in tutta fretta, nel poco tempo che posso dedicare ad Internet...

Un bacione gigantesco (anche alla Penny, chettelodicoaffà?)

P.S: eri poi andata al Gattile di Villa Flora?