28 maggio 2008

IO

Io sono quella dei se e dei però..
Io amo parlare poco e ascoltare la vita della gente
Io sono quella che si contraddice spesso perchè ha bisogno di cambiare idea per sentirsi viva.
Io sono quella che faceva delle diete perfette e adesso non riesce proprio più a stare a stecchetto..
Io sono quella che da bambina era la più fifona e timida tra le amiche di scuola, la nemica dei cambiamenti e delle possibilità, ma anche quella che ha lasciato casa a diciotto anni per irrequietezza e voglia di farmi succedere qualcosa di più che una vita di paese..nonostante il legame con la mia terra e la mia paura di cambiare
Io sono quella che no, il matrimonio non mi interessa, ma che in fondo sogna l'abito bianco, l'anello di fidanzamento, i cari che ti celebrano e tutte le mercanzie..e soprattutto sogno il viaggio di un mese negli stati Uniti insieme alla persona che amo,perchè ce lo meritiamo davvero di vedere un pò di mondo..
Io sono sempre la più matura del gruppo, la più saggia, quella che da molto ha smesso di ubriacarsi e di amoreggiare qui e lì, ma certe volte ah sì, se mi manca..
Io ho scritto otto libri , ma nessuno li ha letti..
Io sono quella che soffre di emicrania da una vita..
Io sono quella che ha sempre paura
Io sono quella più coraggiosa
Io sono quella che ne ha vissute di cose belle, ma ne ha vissute e viste di cose brutte davvero,cose che ci sono e che spiegano tante cose..
Io sono quella che ce la vuole fare a dimagrire, e piano piano ce la farà..

25 maggio 2008

GRAZIE

Dico grazie e splendide persone che sono passate a commentare il precedente post..in un modo o nell'altro sono tutte con me nel mia lotta alla ciccia, chi in maniera completamente comprensiva ed empatica (grazie PANZ, so che mi capisci..) chi in modo più energico per cercare di stimolarmi (grazie MAMIT e ), chi solo volendo conoscermi un pò meglio e andare oltre le righe di quello che scrivo (grazie LADY e grazie di avermi onorata del tuo bellissimop blog..)
Io sono ad un punto di svolta..è per questo che ho scritto quella frase .. (ho paura di andare da l nutrizionista perchè..sa com'è potrebbe essere davvero efficace) ..voi direte . e che novità..sapevi da molto tempo che la ciccia è la tua corazza e la tua protezione..sì è vero lo sapevo da prima di inziare ad ingrassare..ma lo sapevo solo con la testa e non con il cuore..non ne avevo la consapevolezza emotiva..e sentire questo mio limite nelle viscere mi fa soffrire e mi fa avere paura..ma è una paura che devo affrontare, credo , perchè non ho altra via per uscire fuori dalla mia ciccia..
Quindi questo periodo me lo prendo come pausa di riflessione e smetto di iniziare sempre una dieta che so non mi porterà da nessuna parte, se non ad una sensazione di fallimento perenne che non fa che alimentare il circolo vizioso..
E poi voglio fissare il famoso appuntamento..
Un passo alla volta C..
A proposito, ho messo a posto gli scaffali della mia cucina..

22 maggio 2008

QUANTE COSE DEVO FARE PRIMA CHE VENGA DOMANI..

Allora devo proprio elencare le cose che nella mia vita sono rimaste in sospeso ma che voglio fortemente portare avanti per il mio bene..(madonna che ansia che c'ho questa mattina...non mi succedeva da molto, molto tempo...):
Farmi curare da uno bravo..dietologo intendo e che si sappia!
Finalemente telefonare al nutrizionista dal quale voglio andare ormai da sei mesi e da cui non vado perchè sì ho paura di dimagrire e so che potrebbe essere efficace..
Riordinare gli scaffali della mia cucina e tutto quello che essi contengono..
Iscrivermi finalemente in palestra (ne ho così voglia ma effettivamente ogni scusa è buona per non andarci mai..l'ultima è un'emicrania incontrastabile che dura da oltre una settimana..)
Andare dalla parrucchiera e tosare questi cespugli informi e unti che mi ritrovo sulla testa..io odio avere i capelli in disordine..
Segue il precedente..vorrei farmi una manicure..in 29 anni di vita non l'ho mai fatta..ho sempre fatto da sola perchè sono bravina ma che bello sarebbe
Prenotare le mie vacanze di questa estate..senza troppe pretese e senza soldi, ma ho bisogno di una settimana di stacco..
Stampare alcune foto del viaggio a Barcellona e fare di esse degli splendidi quadri per la mia casupola..
Passare in tintoria ..non vi racconto di quanti capi di vestiario ho avuto il coraggio di accumulare durante l'inverno senza portarli in tintoria..
Ricordarmi che sono ancora nel pieno della gioventù e non devo fare sempre e solo la vita da pensionata..quindi andare a ballare..
Volermi un pò più bene..

14 maggio 2008

VORREI METTERCI LA FACCIA..

Stamattina nel letto riflettevo su una cosa...(pensa tu che mi viene in mente di prima mattina, come se non avessi un cazzo da fare)..io voglio un Blog con la faccia..ho bisogno che in questo spazio (come nei miei precedenti blog) si veda quella che sono ora e quella che sarò in futuro..ho bisogno che i miei lettori (pochi ma buoni, e sì) conoscano la mia facciona e quello che la mia facciona combina per il mondo perchè sarebbe bello condividerlo con loro...tra l'altro le persone che mi conoscono se mai dovessero capitare sul mio blog mi riconoscerebbero comunque... in fondo io parlo con i colleghi , che sanno che ho un gatto, conoscono il mio problema con il peso (certo è evidente..)e in che zona e città lavoro e dunque ..se due più due fa quattro...chissenefrega...sì sì prima o poi ci metto la faccia ..ma oggi no, è ancora presto..baci

MI PIACE BATTIATO

Il tempo cambia molte cose nella vita
il senso le amicizie le opinioni
che voglia di cambiare che c'è in me
si sente il bisogno di una propria evoluzione
sganciata dalle regole comuni
da questa falsa personalità.
Segnali di vita nei cortili e nelle case all'imbrunire
le luci fanno ricordare
le meccaniche celesti.
Rumori che fanno sottofondo per le stelle
lo spazio cosmico si sta ingrandendo
e le galassie si allontanano
ti accorgi di come vola bassa la mia mente?
È colpa dei pensieri associativi
se non riesco a stare adesso qui.


Amo questo filosofo moderno che riesce a mettere in parole e musica quello che mi passa per la testa e lo fa in un modo così poetico che spesso mi viene da piangere..

11 maggio 2008

AUGURI!


Prima di tutto auguri alla mamma e a tutte le mamme vicine e lontane..e anche quest'anno siamo lontane e a me scende la lacrimuccia ..ma è la vita e si vede che per ora è così..
Io ho appena terminato il superpranzo della domenica a base di pasta tipica toscana alla boscaiola..una bomba ..da domani si torna a stecchetto , grazie a Dio per una ragione inspiegabile e nonostante le grandi mangiate all'estero e in Italia non ho ripreso quel benedetto chilo che con fatica sono riuscita a togliere con la colica (pensa tu che assurdità..) anche se dopo la pasta di oggi non ci giurerei e allor si riparte alla conquista di un peso sotto i novanta..
Chi ha tempo non aspetti tempo, la prova costume è praticamente alle porte e io non mi sento bene..
A proposito...da quest'anno anch'io mi vanto di essere un pò mamma e quindi mi faccio fare gli auguri dalla mia piccola adorata bestiola..::)))))..(sto scherzando ovviamente..ma MAO::)

9 maggio 2008

RICOMINCIAAAMO....





Mi sarebbe piaciuto rimanere un'altra buona settimana nella città di Barcellona, assaporare il piacere della scoperta di posti nuovi e sconosciuti,di mangiare piatti diversi e particolari e di passare le proprie giornate davanti ad un pc e seduta alla scrivania...il rientro al lavoro questa settimana è stato spaventoso e molto stressante..dove lavoro io (ma di sti tempi credo in qualunque azienda) se manchi per nove giorni di fila la sconti irrimediabilmente per almeno due mesi di fila tra super lavoro, super arretrato super cazzi e mazzi..che palle
Detto ciò sul fronte dieta c'è grossa crisi...anzi c'è una resa generale e totale che mi spaventa più di qualunque abboffata o cedimento..sto bene così, insomma non ho stimolo alcuno nel fare la dieta..non ho problemi di salute (per ora, ma ce li avrò, altro che se ce li avrò..) non devo andare alla conquista di alcun OMO; e il mio è super super contento delle mie rotondità...dice cioè che sarebbe contento per me se io dimagrissi perchè sai com'è , mi sentirei meglio, più a mio agio e meno infelice, ma fosse per lui, mi manterrebbe a porchetta per altri 10 anni..e poi le critiche dei miei e il fatto che mia madre mi toglie da sotto il naso il piatto da cui mangio non mi fa più alcun effetto..
Inoltre lo stato di pigrizia e più che proporzionale al profondo stress accumulato in ufficio, nel senso che più mi stressano in ufficio più non ho il coraggio di iscrivermi in palestra e più che altro andarci...
Sono un caso clinico urge correre ai ripari..mao

7 maggio 2008

SPAGNA

Ebbene sì...ero a Barcellona...città solare e bellissima in cui io e il Cicciociccio ci siamo goduti un pò di meraviglia per gli occhi e per il cuore..
Io e l'amore mio siamo proprio abituati a girare per città essendo di Roma e in tre giorni pieni siamo riusciti a visitarla praticamente tutta da un lato all'altro senza farci mancare nulla..certo con una metropolitana tanto organizzata, funicolari e quanto di più moderno offre il sistema dei trasporti urbani (paro paro a Roma..) è stato un gioco da ragazzi passare dalla Sagrada Familia, alla Rambla, alla passeggiata verso la Pedrera e le altre case di Gaudì e spostarsi verso il quartiere Gotico, visitare la Cattedrale, muoversi in direzione di piazza di Spagna, prendere la funicolare per vedere questa meraviglia di città dall'alto dei cieli, visitare la Fondazione Mirò, un sogno che avevo da tempo, riscendere a valle e risalire ripidi ripidi verso il fantastico Parc Guell di Gaudì..
E Barcellona è tanto e tanto altro..la Paella, la Barcelloneta (ho adorato quel quartiere che molto ricorda Alghero in sardegna..) e il Casinò, Plaza Real, l'acquario più grande d'Europa, i bellissimi parchi a ridosso del Tibidabo, la spiaggia e l'infinito lungo mare pieno di ristoranti di pesce freschissimo...
Mannaggia, l'unica cosa che non siamo riusciti a visitare è il Palazzo della Musica Catalana perchè gli ingressi sono gestiti a gruppi e si va su prenotazione...ricordatelo se ci andate..
Vi ho fatto venire voglia di partire???
Se no guardatevi codeste foto...


















4 maggio 2008

A VOLTE RITORNANO..

E dove sono stata??
Desideravo da molto fare un viaggio e caspiterina, ho fatto un superviaggio..in verità all'estero ci son stata per quattro giorni poi di nuovo a Roma , poi in terra d'origine poi di nuovo a Roma e oggi di nuovo fuori Roma..vabbè tempo scaduto, domani si ricomincia e son dolori anche perchè io carica come sono ho in mente di rimettermi a dieta rigorosamente, fare un nuovo ciclo di massaggi (con il portafogli vuoto ma i soldi li troverò..) rimodernare casa e affrontare gli ultimi casini lavorativi come se nulla fosse, che siccome a me sta roba mi viene facile facile--- ma tant'è..io sono fatta così e ci voglio credere, voglio credere che posso almeno perdere cinque chilogrammi di peso e riottenere di nuovo il fiato che purtroppo sto perdendo nuovamente a causa del sovrappeso..
E ora iniziamo a postare un pò di foto..la città è facile da indovinare direi sputtanata per cui posto foto di qualche particolare e più in là continuo il post...













3 maggio 2008

RITORNO..

Ci sono ci sono, è solo che ho fatto un viaggio..anzi molti viaggi..domani posto le foto e vi faccio vedere in che meraviglia di città sono stata..
ps: continuo a detestare l'aereo..
psII: ho preso due chili..