15 febbraio 2009

IL NON SAN VALENTINO (il post che arriva in ritardo..)


Approfitto dei mancati festeggiamenti del mio San Valentino 2009 causa trasferta improvvisa e repentina in Abruzzo per ricordare i miei non San Valentini degli ultimi anni e ripercorrere le mie intricate storie di pseudo ammore..

Gli ultimi otto Non San Valentini sono stati molto belli, ho ricevuto dal Cicciociccio cinque rose rosse ogni anno (e quindi siamo a quota quaranta totali, che manco una diva del cinema..)e alle volte , in aggiunta, dei teneri peluches con ripieno di cioccolatini (di solito e sempre quando iniziavo la dieta..)

In verità prima non mi è andata così bene..

Uscivo con un tipo per cui avevo perso la testa che mi propose di festeggiare un non San Valentino a casa sua per dimostrare che anche chi non si ama può stare allegramente insieme e spassarsela..io accettai appunto allegramente e di buon grado(in realtà ero cotta più di uno dei miei biscotti di cui sotto..) ...ricordo che era un Sabato..ricordo che il venerdì precedente LUI non si fece sentire..Ricordo che passai quel sabato con due amiche storiche e scapolone come me in un locale romano da rimorchio dove non rimorchiammo proprio un bel nulla..
Ricordo che il lunedì successivo non avevo avuto ancora notizie del coglione..
Mi chiamo il martedì dall'ospedale: sai , la cena la rimandiamo ho avuto un brutto incidente con la macchina , ci stavo rimanendo secco, sai ero con quella mia vecchia amica quella rossa..sai mi piacciono le rosse..
No comment..
Il Non San Valentino di due anni prima invece l'avevo passato ad escogitare una tattica infallibile per fare colpo sul mio primo amore..anche in questo caso la sottoscritta aveva perso la testa..un amore puro, disseminato da avversità che poi nel mio cervello si sarebbero risolte per vivere insieme felici e contenti..sì sì..
Una giornata intera a scrivere una lettera in cui spiegare che il bacio che ci eravamo dati per aveva significato tutto , che il mio amore per lui era devastante e che l'avrei sposato e seguito in capo al mondo...e invece lui si stava ben bene ricevendo una rosa rossa e leggendosi la lettera di un'altra compagna di scuola che gli dichiarava il suo amore, e già stava pensando a come scaricarla..un successone, la lettera l'ho strappata e brusciata con l'accendino...ora siamo amici...
E vabbè..
Gli altri non San Valentini li ho passati fantasticando qualcuno che non c'era e speravo ci fosse in compagnia delle vecchie amiche zitellone...che nostalgia..

Auguro a tutte voi di aver festeggiato nel migliore dei modi e posto di seguito una delle più meravigliose dichiarazioni d'amore in un film..

10 commenti:

Kaishe ha detto...

Prendila così: erano tutte prove generali per arrivare ancora capace di sorprenderti ai veri San Valentino...

E aggiungo che potrebbero diventare anche racconti esilaranti con i quali consolare nipotine in crisi adolescenziale (le figlio no! Mica possiamo rivelarci con tutti, no?)

Un abbraccio e buona settimana!

PENNYB ha detto...

Cara cara Kay! che bello leggerti!
eh cara mia , meglio non rivelare nulla io di robe sentimentali ne ho combinate più di una..ma non si può raccontare proprio tutto!
buon lunedì!
come hai passato s. valentino?

Kaishe ha detto...

Rieccomi... io sono contraria a tutte le feste regolarmente stabilite... da sempre.
Ma nel caso specifico del 14 febbraio, per la nostra famiglia è festa in quanto compleanno della mamma.
Quindi, dopo le incombenze parocchial-catechistiche, su al apesello e chiacchiere con la mamma... con lunga appendice pomneridiana di ieri quando c'erano anche sorelle e nipoti!
In tema amore, la seconda figlia mi mia sorella ci ha ufficialmente presentato il nuovo fidanzato... al quale sencondo me abbiamo provocato un tale trauma psicologico che ne potrà uscire solo se è davvero innamorato.
Aspettiamo di sapere gli sviluppi... Hi hi hi hi hi

Bacio schioccante a te!

PENNYB ha detto...

Bello! per me poco da festeggiare quindi rimando il tutto al mio trentesimo compleanno che si avvicina...;-)

Cupcakes ha detto...

Al tipo che ti ha chiamata dall'ospedale dicendoti che gli piacciono le rosse io avrei augurato la morte stecchitissima, tanto era già all'ospedale...

Ma tu a Londra quando vai? Io voglio troppo tornarci, negli ultimi giorni sto impazzendo pensandoci =(

Io amo il nome Giusilde comunque, lui no XD

PENNYB ha detto...

tra dieci giorni!!!anch'io amo Londra più della mia vita e ho sempre detto che prima dei trentanni avrei voluto tornarci..veramente avevo detto che ci sarei andata a vivere!ma purtroppo non è ancora possibile..non escludo nulla..
Londra la adoro perchè è enorme e diversissima in ogni suo quartiere..sembra di visitare mondi paralleli sempre differenti e pieni di sorprese..Roma non è così, Roma è uguale a se stessa in ogni punto anche se è magica anche lei!!
E poi la mentalità non ha paragoni..ti assicuro che a Roma sono più che provinciali, si fa a gara a chi giudica e critica di più..e alla fine non funziona nulla...vedremo e speriamo di riuscire a partire perchè se non l'ho già ripetuto duecento volte HO PAURA DELL'AEREO!!!HELP!

PENNYB ha detto...

Per quanto riguarda il tipo dell'ospedale ne avrei da raccontare ..quella è la punta dell'iceberg..in un anno e mezzo me ne ha fatte passare di cotte e di crude..però ora sta meglio..ha fatto ampiamente pace con il cervello!
questo accade quando gli uomini non si innamorano di noi..

OpulentaMente ha detto...

Umammammina!!!
M'hai fatto venire in mente cose INENARRABILI!
Guarda.... solo solo il San Valentino dell'anno scorso:
QUALCOSA DI SQUALLIDISSIMO.
INSIEME AD UNA PERSONA SQUALLIDISSIMA.
DI CUI HO ED AVEVO UNA SQUALLIDISSIMA STIMA.
L'ERRORE PIU' GRANDE DELLA MIA VITA.
L'ESSERE PIU' VISCIDO DELLA TERRA.

Omamma..: oggi debbo anda' a confessarmi!

Kaishe ha detto...

Opu è un mito...
Volevo dirle solo che non serve confessarsi se ha già fatto penitenza.
E poi adesso deve godersi il suo nuovo status di donnamaritata!!!

Ciao Penny. Un abbraccio...

PENNYB ha detto...

Ripeto: ciò è nulla a confronto di ciò di cui dovrei confessarmi..però ora ho un uomo che li batte tutti questi qui...ed è a lunga conservazione...oltre a migliorare con gli anni..non mi posso lamentare!!!!
Ciao Opu, ciao kay!