4 maggio 2009

ABOUT THE BLOG

Proprio tutto tutto in questo blog non posso scriverlo..in realtà su questo blog c'è sono l'uno per cento di tutti i cavoli che mi accompagnano nel quotidiano e nello straordinario.. Tante volte ho pensato di chiuderlo e di aprirne uno nuovo (il quarto) per renderlo privato e/o tramutarlo in un blog di vere e personalissime confessioni, per cercare quella spontaneità che troppo spesso manca qui per pudore di essere beccata, ma per carità...ho cambiato talemente tanti avatar e nomi che c'ho una crisi di identità grande come una casa... Qui ho parlato solo di: la dieta, e questo è argomento inevitabile per una che è in lotta da almeno 16 anni con la propria immagine...però che palle...Penelope (gran pezzo della mia vita , se non ci fosse bisognerebbe inventarla..)..qualcosa sulla mia relazione fissa (potrei aprire un intero blog che parli solo di noi due...ma non me la sento .che in fondo io sono una persona molto riservata su ste cose qui..). la mia regione di origine, l'Abruzzo che è una terra meravigliosa che mi rende orgogliosa ogni giorno che passa.. avventure nella Capitale,perchè io sono ormai naturalizzata Romana nelcuoreenellanima e non posso più fare a meno di traffico smog e palazzoni... i viaggi (pochi per mancanza di moneta) qualche cavolata varia sui film (alcuni)che vedo quotidianamente e sui libri che leggo..varie ed eventuali.. E invece mi piacerebbe parlare di: la mia famiglia (ce ne sarebbero di cose da dire e molti perchè e per come sarebbero al fine spiegati..) i miei ex..perchè le mie storie del passato fanno troppo ridere (ma anche piangere), quello che penso della gente che mi circonda (ma è meglio di no..) , i vestiti e le scarpe, perchè anche una cicciotta come me ama i vestiti e le scarpe..la Politica (ma è meglio di no..), e soprattutto mi piacerebbe come ho detto più volte metterci la faccia.. Però la mia Blogroll..che meraviglia.. Vi lascio perchè come al solito ho detto un mucchio di cavolate.. Meglio lei , lei sì che mi dà soddisfazioni..



video

9 commenti:

Mamit ha detto...

Penny bellissima.
Penny amoretuo.
Penny che ogni volta che la vedo è un tuffo al cuore.


parola di verifica: tettadoc.

PENNYB ha detto...

Tu si che te ne intendi di tette MAMIT!
so tutto, so che Penny è anche l'ammore tuo..spero di fartela conoscere un giorno così magari ci conosciamo anche noi!;-)

parola di verifica: dedemerd

ladycoraggio ha detto...

Il motivo per cui ho privatizzato era anche questo, poter parlare in tutta libertà di qualsiasi cosa, in particolare della mia famiglia. Non avrei potuto reggere tanto più a lungo a parlare sotto metafora o limitatamente. Ma per piacere, non cambiare un'altra volta blog! Che sennò si esce pazze...
Sono contenta di leggere che tua mamma ha fatto quel che doveva fare e che tutto è andato bene, e in quanto alla frivolezza...non credo si possa diventarlo non lo si è di natura, però puoi "alleggerire" certi aspetti, questo sì...ma io non ti trovo mica non frivola...cioè, anche tu hai i tuoi sprazzi di "leggerezza"...
Bacino!

PENNYB ha detto...

Giammai Lady non lo farò! basta così!
Ma mi divertirò a cambiare nome e pagina questo si può fare!
Grazie per la leggerezza in realtà l'ho imparato con gli anni insieme all'autoironia ..sono stati grandi doni per me che ero sempre troppo malinconica e lupo solitario..

Ma si può fare di più..ci sto lavorando..
ti abbraccio forte!

stowaway ha detto...

Ho un blog aperto con tanto di faccia e nome ma mi sono resa conto che certe cose non si possono dire e quindi ne ho aperto un altro aperto ma "anonimo". Ogni tanto faccio confusione e ho le crisi d'identità ma per ora va bene così :-)

missstowaway ha detto...

:-)

Paola dei gatti ha detto...

dì a penny che i nipotini non sono ancora nati (appena arrivati saluteranno le zie pelose e no). sono micetti fortunati:resteranno con mamme e papà!come tutti quelli che nascono qui!

S.B. ha detto...

Metticela la faccia! Vedrai che non succederà niente, ANZI! :-)

PENNYB ha detto...

Missw: a crisi di indentità stiamo messe bene!;-)

Paola: cara cara Paola se non ci fossi bisognerebbe invetarti..

SB: mmm...dici? non è che mi licenziano??