9 giugno 2009

UNA BELLA STORIA D'AMORE

Allora, sulla scia dell'andazzo romantico dell'ultimo periodo (leggasi: ma 'nde che???)

Vi dico: vedetevi questo film..



Che lo so, è abbastanza vecchiotto, ma io non l'avevo visto e circa tre mesi fa avevo trovato questo bel dvd doppio alla Feltrinelli per soli 7.90 , che ho tenuto a riposo per tutta la fase - dipendenza da Larsson (che dovevo leggermi 2400 pagine mica pizza e fichi); così ieri, in preda a deliri da ciclo, e avendo tutta la giornata a disposizione, ho deciso di vedermelo....


Una storia d'amore fantastica...di questi due cantanti qui..Johnny cash e June Carter




di cui sapevo poco o nulla, (che poi io c'ho pure una passione nascosta per il country e devo dire che le canzoni di Johnny Cash sono bellissime..)

questa qui ad esempio l'ha scritta sua moglie per lui:


Poi, se proprio volete un altro motivo per vedere questo film, eccolo qui:



vabbè..

Per il resto ovvio che non sono ancora per nulla in forma ed è comunque ovvio che ho ripreso a pieno ritmo le mie normali attività..come la maggior parte di noi donne , palle in mano, schiena dritta, petto in fuori, e si va avanti...

Voi, come si va?

2 commenti:

Rita ha detto...

Sono in piena dipendenza da Larsson pure io. Ieri ho comprato il secondo ed ho tirato l'una a leggere e non riuscivo a chiudere quel benedetto (e maledetto) libro che poi il secondo ti prende subito molto più del primo e sono già curiosa per il terzo... però non ditemi niente eh!!
Tutta colpa della Didde ;-)
A parte questo come va lo hai letto da me... bene e male... a fasi alterne, ma ho imboccato la strada giusta e... palle in mano e via andare che alla fine credo sia la terapia migliore.
Un abbraccio :-)

sononera ha detto...

Un abbraccio a te Rita! come mi piace questo fatto che vai in sardegna così spesso! io amo quella terra e l'ho visitata in lungo e in largo e c'ho dei ricordi da sogno...per me porta fortuna e vedrai che anche per te sarà lo stesso...con questo pensiero e palle in mano..si va!

Ps: quei libri sono una droga, te l'ho detto..e chi ti dice nulla..fortunata te che li devi finire ancora!;-)