16 luglio 2009

LEGGI

Quando mi hanno detto : abbiamo pensato a lei , per questa posizione, benvenuta in azienda...

Quando, dopo un allenamento durato un anno e mezzo in palestra (perchè io sì prima ero una gran sportiva) sono riuscita a scendere in spaccata..

Quando ho visto per la prima volta il mare della Sardegna ...

Quando eravamo io e Lui a cena sotto la pineta di un bosco di fate, a parlare dei massimi sistemi e del senso della vita..

Quando ho preso in braccio A. per la prima volta, che c'aveva un giorno di vita..

Quando la gatta si è addormentata per la prima volta sopra la mia pancia, lanciandomi una marea di fusa incontrollate e dimostrandomi, finalmente, piena fiducia...

Quando ho discusso l'ultimo esame all'Università..

Quando su quel balcone vecchio e sporco luimihadettotiamo...

Su una scassatissima vespa, attraversando Ponte Milvio , tantissimi anni fa..

Su una ancora più scassata seggiovia, salendo verso le Dolomiti, tantissimi anni fa...

Quando sono salita sul London Eye e ho guardato tutta la Città dall'alto..

Quando io e Lui ci siamo seduti sulla panchina del areoporto di Fiumicino, in attesa di partire, mangiando un micragnoso e gommosissimo panino , e ho capito di NON avere paura di volare..

Quando dal taxi, alle sei di mattina, ho visto il Colosseo illuminato dalle prime luci dell'alba..

Quando ho trovato un amico e insieme abbiamo guardato la Tour Eiffel da molto molto lontano..

Quando ho visto per la prima volta Bono degli U2 nel 1997, da molto molto vicino..avevo lividi dappertutto a causa della folla torturante, ma ero sicura che Lui guardasse proprio me..

Quando sono scesi dallo schermo del cinema i titoli di coda de "Le Conseguenze dell'Amore" di Paolo Sorrentino, e io piangevo perchè era un film così triste ma anche così straordinariamente emozionante, e sapevo che non avrei mai più provato una sensazione del genere alla fine di un film...

Quando ho finito il primo Libro di Larsson, e ho guardato le mie montagne ferite dal finestrino dell'autobus...

Quando ho capito che anch'io ero perfettamente in grado di ballare la pizzica salentina...

Quando girando per i mercatini di Camden Town, mi sono imbattuta in un banchetto che vendeva vinili usati, e ho trovato quello originale di "Sgt Pepper lonely hearts club band"...

Quando billioni di anni fa siamo andati al mare facendo sega di Lunedì..e la spiaggia era meravigliosamente deserta..

Quando ho acquistato il mio vestito verde..



Queste sono i momenti (alcuni) in cui sono stata davvero, perfettamente felice...

Ps: cerca di ricordartene più spesso, disgraziata di una pessimista che non sei altro..

19 commenti:

Kaishe ha detto...

Bei momenti... ma oltre a ricordarteli più spesso, sappi che ce ne saranno ancora molti molti altri.

Quando scrivevi questo post sapendo che i tuoi amici avrebbero letto sorridendo...
Quando riscriverai un post simile ma sarà lunghissimo...

sononera ha detto...

grazie Kay...io invece sono ossessivamente portata a pensare al peggio..sempre.. forse perchè se dovessi scrivere il post dei momenti in cui sono stata perfettamente infelice esso sarebbe di gran lunga più lungo di questo..insomma , non so cosa sia il pensiero positivo a dispetto di quello che sembra e di quello che riesco a comunicare agli altri..

MissPansy ha detto...

Quando io tento di fare di questi elenchi (tento perchè, proprio come quando metto in ordine, non finisco mai perchè mi fermo su quella lettera, quel foglietto, quell'appunto, quello scontrino, quella ricevuta, quella foto...) mi accorgo che la maggior parte dei momenti belli li devo all'ing. o comunque li ho vissuti con lui o grazie a lui .

E li penso che forse dovrei darmi una mossa...
Un'altra almeno...!

sononera ha detto...

Pansina ben trovata: che significa darti una mossa? fare progetti di convivenza o matrimonio? epperchè no? però se non è ancora accaduto, vuol dire che non eravate pronti..

Anche per me i ricordi più belli sono quasi tutti legati a lui..alcuni però sono solo miei...e me li tengo stretti comunque..

Paola dei gatti ha detto...

guarda che ce ne saranno altri quando meno e lo aspetti

sononera ha detto...

paola..sempre quando meno me lo aspetto..!come stanno i piccini?

fox05 ha detto...

che bel posto!! come lo avrebbe descritto la mia prof di italiano è un GRAN BEL BRODO CALDO PER L'ANIMA

Paola dei gatti ha detto...

alla grande: mangiano come lupi...e col caldo che fa mi dormono addosso insieme a mamme e zie!
ma sono felicissima così perche fanno le fusa in coro!

hachi84 ha detto...

Cavolo,
Questi sono i post che piacciono a me...quando si ricordano le cose belle....le piccole e grandi cose belle!
Per le cose brutte c'è sempre tempo di pensarci, ma spesso non ci accorgiamo di aver passato dei bellissimi momenti!

ladycoraggio ha detto...

A volte mi ci perdo nel ricordo dei momenti belli, a volte invece mi ci incazzo. Dipende dal periodo. Questo non è uno dei migliori per un tuffo nella "gioia". Mi sposterebbe.
Ho letto il tuo programma ggiovane...io impazzirei...per sentirmi ggiovane devo poter essere in grado di fare quel che mi aggrada (anche la rompicoglioni ipercritica, sì) senza nessuno che mi ostacoli...dovrei vivere da sola, mi sa :)

Mamit ha detto...

Ma che bellissimo elenco.
E molto ben descritto.


Ecco: cerca di ricordartene più spesso, disgraziata di una pessimista che non sei altro :-)

Lipodotata ha detto...

Un gran bel post... :o*

Dramagirl ha detto...

Che incanto questi ricordi, io ho il terrore di dimenticarmi le cose belle, dovrei prendere l'abitudine di segnarmele, scriverle, da qualche parte, come faccio con tutto quello che voglio conservare.
Grazie del commento... ma sai non ce l'ho fatta a indossare la canotta, non porto mai le braccia scoperte in ufficio: noi nn abbiamo particolari resttrizioni, ma è una cosa mia.
Però ho messo un abito che ha fatto faville ;P

bello il tuo blog, leggerò, leggerò...

Paola dei gatti ha detto...

volevo nominarti per il tuo ricordo sul20 luglio 69..... poi ho fatto due conti...e tu non c'eri! giovane come l'acqua!

sononera ha detto...

non così giovane Paola! ricorda che sono vecchia dentro!
grazie del pensiero anyway!

Didde ha detto...

Quando mi incontrerai
:-P

Paola dei gatti ha detto...

ma se non c'eri non c'eri!
quindi, come l'acqua!è incontestabile!

Chiara ha detto...

Quante belle sensazioni e immagini hai evocato con questo post...
Nei momenti bui prenderò esempio da te, penserò ai miei momenti più belli e felici...
Un bacione!

Anonimo ha detto...

è una vita che non passo di qua...ti lascio un bacio splendida Donna!
:)♥
Camay