20 ottobre 2009

SERENITA'

Ho da fare.
Come sempre.
Ho paura
Come sempre.
Devo dimagrire.
Come sempre.
Sono Innamorata
Come sempre.
Ho paura.
Come sempre.


Ma nessuno potrà dirmi che non ho conquistato un tesoro inestimabile, a suon di lotte, di fatica, e di molto molto altro, che qui non vò a spiegar..

La ritrovata serenità.
Artificiale, fasulla, nascosta come la polvere sotto al tappeto..ma, alfine c'è...

Del resto non mi importa. La serenità è una cosa preziosa, e non ci sono se e ma che tengano.
Giugno, luglio, agosto settembre...4 mesi all'inferno..(e so per certo che non è finita..)

PERO' STO BENE, ora sì che posso dirlo...ho ripreso in mano la mia vita...

Poi ho visto questo film qui:



Per me è IL SUO AGGHIACCIANTE E MERAVIGLIOSO CAPOLAVORO.

10 commenti:

Lipodotata ha detto...

Ok ho capito dovrò andarmelo a vedere!!
Quanto al resto, non è da poco credimi... La serenità è così sfuggente, così difficile da mantenere....e spesso ci dimentichiamo di assaporarla troppo concentrati a rincorrere la più effimera ed irraggiungibile felicità... Ti abbraccio bella creatura!!

Mamit ha detto...

Ciao carissima.
Tra uno starnuto e una soffiata di naso, non ho potuto esimermi dal lasciare un commento; troppo bello questo tuo "inno alla serenità".
L'augurio che tu possa assaporarla a lungo, dopo aver strenuamente lottato per trovarla.
A differenza della felicità - che è davvero effimera e fragilissima - la serenità può diventare un modus vivendi, a patto che lo vogliamo, che non permettiamo a niente e a nessuno di portarcela via.
Certo che arriveranno altre prove e altri momenti difficili; ti annoieresti se così non fosse. Ma proprio perchè tu VUOI essere serena e godere di quel tanto che la vita ti offre, saprai che sei abbastanza forte per non farti sopraffare.
Un abbraccio, tanto non rischi il contagio

Brisky ha detto...

Mi riconosco in queste tue parole, descrivono il mio presente. Credo che la serenità, anche se artificiale, sia fondamentale per riprendere in mano la situazione, VEDERE ciò che non va e adoperarsi per migliorare le cose..piano piano, giorno dopo giorno.Senza però lasciarsi sfuggire il presente, che, in fin dei conti, è il bene più prezioso. Insomma, lavori in corso...e non è poco. Sempre meglio che sprofondare senza nemmeno considerare una via di uscita. Te la auguro la serenità, quella vera, quella che meriti. Arriverà. Un abbraccio forte forte!

Dramagirl ha detto...

Ecco. Proprio ieri ho ricevuto un sms da una persona molto importante, che ha saputo da poco tutto dei miei problemi e mi ha chiesto "come stai?" Ci sono rimasta un attimo. Poi ho riflettuto ed ecco cosa ho scritto "è strano, ho sempre pensato che per stare bene avrei dovuto raggiungere un equilibrio, e non ci sono mai riuscita. E invece è tutto un continuo cambiare ed evolvere, e per stare bene credo basti seguire la pancia e il cuore". E ci credo davvero. Goditi sta serenità più o meno fasulla, e vivi leggera, se riesci. Ora devo vedere sto film accidenti, me ne parlano tutti!!

Jessica Loom ha detto...

Congratulazione! raggiungere la serenità in un mondo così precario ed instabile, così pieno di falsi miti da incarnare, di mete irreali da raggiungere, di pseudo-traguardi da sorpassare, non è mica una cosa da poco!!!

MissPansy ha detto...

Quando mi chiedono:"ma dove vuoi arrivare?" io rispondo sempre "ad essere serena".

E questo è quello che hai descritto tu.
E' quello che anche io sto riuscendo a vivere e sono piacevolmente sorpresa da quanto questo possa sconvolgere sempre e comunque la vita di chi riesce a rendersene conto.

Sorrisone per te :)

Anonimo ha detto...

sono d'accordo! sia sulla serenità, sia su Inglorious Basterds!

bstevens ha detto...

sono d'accordo! sia sulla serenità, sia su Inglorious Basterds!

fiordimagnolia ha detto...

Credo che la serenità sia una delle cose più importanti e difficili da conquistare.. ed io sono davvero felice che tu l'abbia trovata! Ci saranno alti e bassi è chiaro, ma intanto l'hai trovata e quella sensazione non andrà via facilmente..
un abbraccio..

I have a dream ha detto...

anch'io ho trovato meraviglioso questo film!!!
Giovanna

PS: mi piace molto il tuo modo di scrivere, per certi versi siamo simili! :)