4 novembre 2009

MEGLIO DI IERI, PEGGIO DI DOMANI..

A parte che ho il solito ciclo mestruale devastante da mega rodimento di culo..
A parte che è inesorabilmente arrivato l'inverno, che a Roma, a Novembre , nun se po sentì..
A parte che ODIO PROFONDAMENTE chi se la tira, e seppure ho tentato di giustificare anche questo genere di essere umano, è più forte di me...chi se la tira non lo sopporto ASSOLUTAMENTE..viva l'umiltà e il sorriso dell'accoglienza, abbasso da sempre e per sempre coloro che SI CREDONO STO CAZZO solo perchè guadagnano tanti soldi, hanno trovato l'omo ricco, sono dimagriti più di te, hanno comrato il paio di scarpe che TU desideravi ardentemtemente ma che puoi solo sognare!

A parte questo...

Ho notato che qui manca da troppo tempo la principessa, ormai salita al grado di imperatrice della casa, dato che da sempre e per sempre COMANDA LEI...

Allora ve la mostro, che è sempre una gioia per gli occhi e per il cuore..


E ribadisco che ne sono follemente innamorata e credo che anche lei ricambi sentitamente..

E poi sempre meno , e per mia scelta si parla dell'argomento principale della mia vita, quello che riempie i miei giorni e purtroppo anche le mie notti, che è la mia voglia di dimangrire e la mia incapacità (per ora) di riuscire a farlo...

Perchè ogni tanto , e sempre più spesso, quando sono sola a casa nella mia serenità ritrovata io aprò il frigo e mangio, poi apro il pacco di merendine e mangio, poi arriva ora di cena e mangio, poi vado a dormire...e ho ancora fame...e anche se non mangio , il problema è sempre lì..sento con tutta la razionalità di questo mio cervello passionale quello che accade, quello che penso, quello che tento di anestetizzare con il cibo..sento che non servirà a nulla farlo, eppure è una forza che non posso fermare..come l'amore...ecco...le mie abbuffate sono un innamoramento continuo nei cofronti del cibo, di quegli innamoramenti distruttivi però, perchè certamente non mi fa sentire meglio, a lungo andare...e allora ?

E allora non mi resta da fare molto..se non...NO non ve lo dirò, ma chi mi conosce avrà capito..e non mi riferisco all'andare da un dietologo...mi merito molto di più...

Riflettevo sul fatto che io so, già da tanto tempo che cosa vuol dire dimagrire (ovviamente in modo sano)...significa riprendere in mano le redini della propria vita e nel mio caso della propria bellezza, perchè io come tutti del resto, sono più bella se sono magra, e non ci sono santi o diavoli che tengano,e non c'è discorso superficiale che giustifichi quello che ho detto..la bellezza, quella fisica, è la cosa meno superficiale del mondo, se la intendi come la intendo io, se la vivi come la vive la sottoscritta...ho capito che è importante voler bene al proprio corpo, prendersene cura come un bambino in fasce, nutrirlo, adorarlo, viziarlo, e farlo rimanere in forma...e chi non lo fa, come me, che tra l'altro fumo pure come un turco (e poveri turchi..) , ha qualcosa che non va...


CHE PIPPONE RAGAZZI! ed è solo mercoledì...pensa quando arriva venerdì come starò a pezzi....

4 commenti:

Paola dei gatti ha detto...

anto ho prelevato la foto stupenda di penny aggiornando il blog la inserisco. la scintigrafia è andata bene e oggi uscendo da scuola ho trovato a sorpresa il figlio appena tornato dall'india...con un po' di anticipo :D

Brisky ha detto...

Buongiorno bella! :) La tua gatta è un amore, sempre più bella♥
Per il discorso dieta, io ho ripreso le redini solo da un paio di giorni, cioè da quando le emozioni non sono più al picco ed ho ritrovato un po' di serenità. Tutto parte da lì, dalla testa...che te lo dico a fare?! ;)C'è chi si stressa e dimagrisce e chi come noi si porta dietro tutt'altra croce. Vedrai che arriverà il tempo della svolta, mai smettere di crederci! :*

Mamit ha detto...

Era ora che la Penny venisse promossa ad Imperatrice!!!!
Inutile che ti dica cosa penso di questa meraviglia e a Chi penso ogni volta che la vedo ... anzi, mi sembra che in questa foto le assomigli più del solito ...
Quanto al resto del tuo pippone :-)
resto dell'idea che curare la propria bellezza per se stessi, e non per gli altri, sia un buon "veicolo" per amarsi di più; d'altra parte,la trascuratezza del proprio aspetto fisico, è sintomo e spia di un disagio interiore.
Io, che non conosco i tuoi "programmi futuri" non posso che augurarti di intraprenderli e portarli al successo.

MissPansy ha detto...

Buonpomeriggio splendore :)

ultimamente da queste parti (cioè dalle mie) si sente la stanchezza, ma ho la testa dura e ce la farò.
Quindi cara ragazza mia, tu che hai più cervello di me (perchè io prima i discorsi intelligenti non li facevo, ci ho messo un po' di più!) non ti scoraggiare!
Mettiamoci sotto, con calma e serenità e andiamo avanti a testa alta.

Che ci frega degli altri?
Noi lo facciamo per noi stesse!

Baciottone!

p.s.: la signorina è sempre più splendida *__*