28 maggio 2009

PECORA NERA


Lo ammetto..non è uno dei periodi migliori della mia vita..psicologicamente parlando..

Chissà perchè quando scendo di peso, le crisi esistenziali salgono a livelli esponenziali..ma dopo trent'anni di sali scendi ho capito una cosa..

Se l'angoscia mi attanaglia quando dimagrisco NON PUO' ESSERE UN CASO..

Il mio cervello è una struttura alterata..devono essermi cresciuti male i neuroni dell'ottimismo..no , mi dispiace, non ce l'ho nel DNA...nel mio dna ci sono un mucchio di cose, ho provato a pescare qualcosa che assomigli all'ottimismo, ma neppure l'ombra..vi assicuro che ho miei buoni motivi per pensarla così...però che due palle..


Per me è tutto estremamente PESANTE...certo, voi mi direte, ma ANCHE tutto estremamente MERAVIGLIOSO, quando succede..essì, ma succede un pò troppo di rado , ultimamente..


La verità? vorrei abbandonare la mia fottuta indipendenza della serie: "ce la faccio da sola, prendo io l'iniziativa, non vi dovete preoccupare.."

Vorrei essere guidata, presa per mano senza dover chiedere le cose di cui ho bisogno, vorrei essere capita al volo...attraverso i miei occhi, senza richieste in carta bollata o continui piagnistei...c'è una sola persona che potrebbe farlo..ma in questo periodo non lo sta facendo...non bene come gli riesce di solito(sì, parlo del mio compagno..)

Sono stanca di combattere, ho le pile scariche, sono stufa di prendere io le decisioni importanti..NON HA MAI FATTO PARTE DI ME...certo , ho dovuto imparare a sopravvivere e a cavarmela in troppe situazioni disastrose, ma mi è venuto a noia..

Allora, progetto per il prossimo mese: Voglio diventare FORTEMENTE IRRESPONSABILE....per una volta voglio essere IO LA PECORA NERA..

Di modo che le persone intorno a me capiscano cosa vuol dire avere a che fare con UNA PECORA NERA del mio calibro..perchè io sarei sarei davvero una pecora nera con i controfiocchi..so IO come si fa...

Me lo meriterei dopo trent'anni di saggezza a profusione...

Allora vi lascio per questi giorni di Ponte , mi impegnerò affinchè la ragazzaccia che c'è in me più viva che mai e soprattutto, torni a respirare..d'altra parte a cosa servono le ferie?

RIFLESSIONI MATTUTINE



Metodi per allargare le finanze:

Matrimonio di convenienza con miliardario preferibilmentegiovanemaanchevecchiova bene.. (nel qual caso Il Cicciociccio diventerebbe il mio amante per la vita perchè io a LUI non rinuncerei mai..)

Casinò ....della serie mi gioco tutto, anche le mutande..

Vendo un rene....o anche un occhio (ultimamante ho rivisto un film di Alberto Sordi molto divertente in cui lui cade in disgrazia e decide di vendere un occhio ad una milionaria che lo cerca per il marito diabetico..o una roba del genere..)

Quiz a premi tipo affari tuoi (ringrazio il dottore, rifiuto l'offerta e vado avanti)

Chiedo un (ulteriore) prestito alla banca..(che non mi concederà..ovviamente)

Chiedo un aumento (questa è la più improbabile)...

Ce ne sarebbe un altro ma è meglio non scriverlo qui..


Sto ovviamente scherzando per ridere un pò sul periodo di magra che stiamo attraversando in famiglia, ma vivaddio, non mi posso lamentare..

Verranno tempi migliori...;-)

26 maggio 2009

FINITA...



La trilogia è ormai conclusa...sono orfana...

Ho letto circa 2400 pagine tutte di un fiato in due settimane scarse..una pazza, direi...

E adesso si comincia con la programmazione delle " magre " vacanze..magre perchè i soldi sono finiti..non mi sto lamentando sia chiaro, ringrazio Dio o chi per lui ogni giorno che passa per avere un signor lavor che mi permette di alzarmi ogni mattina co la gioia nel cuore e soprattutto mi tiene occupato il cervello..

Ma i soldi qui a Roma, tra affitto bollette dentisti e cavoli vari non bastano mai..
e allora pur avendo quest'anno ben quattro settimane da godere, mi sa che ci tocca fare qualcosa di corto..tipo quattro giorni da qualche parte e il resto un pò a casa dei miei e un pò a casa del mio compagno..

Mi stava persino balenando l'idea di fare visita a MAMIT e PUPINA in quel meraviglioso posto in cui risiedono, anche solo per un paio di giorni a fine estate...ho troppa voglia di rivedere La figlia e troppa voglia di conoscere la Mamma..;-)


Che altro? il peso non scende più..e ci credo,in questo periodo sto mangiando di continuo, anche perchè il mio lavoro mi porta spesso ad andare fuori e di conseguenza a mangiare tutti i pranzi più succulenti e tutte le pause caffè più prelibate ed io non so proprio dire di no..;-)

Però c'è che non ho ripreso un etto e cinque chili in meno sono una taglia in meno (quasi) che non è male..


Dopo questa fiera di banalità vi lascio e vi auguro un buon martedì e una buona giornata..e speriamo che la settimana passi il più in fretta possibile che poi ci sono ben 4 giorni di ponte!!!!


E, lettrici mie, vi faccio anche un bel regalino..a chi di voi piace quest'uomo qui? no, perchè a me fa impazzire...

21 maggio 2009

VENTI ANNI

"LEI era una comunissima ragazza di vent'anni..ma divorava la vita..e tutto la divorava..
Non sapeva gestire la sua bellezza, non sapeva gestire i sentimenti..aveva tanto da scrivere e poco da comunicare agli altri, perchè il mondo a veder suo non avrebbe capito..no no no..


E poi si innamorava..di un nuovo libro, di un film, di un gruppo musicale...era proprio amore folle, era ogni volta sensazionale, struggente e devastante...
E poi ha perso la testa, il cuore , l'udito e l'olfatto...e scopriva a poco a poco l'amore a senso unico..copiava, bramava, spiava le vite altrui per appagare la sua sete..non c'era niente che davvero la colmasse..

E poi è andata via.....una grande città che non le apparteneva..e l'ha fatta sua..e il mondo che si catapultava nello stomaco ad ogni uscita e ad ogni contatto con gli esseri umani...

E pensare che ciò che la rendeva felice era la solitudine..
in quella città non sarebbe MAI stata sola..

E poi un giorno devastata da una passione incontenibile che non le dava tregua..davanti all'ennesimo libro di studi che non riusciva proprio ad entrare in testa e una sensazione di impotenza infinita, LEI HA DETTO BASTA

E per vincere la passione si è ricoperta di chili di troppo..
perchè lei si era buttata troppe volte nella sua vita..era ora di fermarsi..

Quella era una ragazza magra.."


Ecco..questo è il pensiero con cui mi sono svegliata stamattina..volevo comunicarvelo perchè sento che quella ragazza sta tornando..e saranno cazzi...

18 maggio 2009

FASI

Sono nella fase che:

- Mi andrebbe di trasferirmi all'estero (London, of course)

- Mi comprerei almeno 20 paia di scarpe - intanto ne ho comprate due paia meravigliose, queste qui:













- sono perdutamente in fissa con LA TRILOGIA di Larsson...e ufficialmente drogata di questo scrittore meraviglioso



- Mi sento un pò più carina del solito (solo un pò eh che non si esageri..)

- ci ho la crisi del trentesimo anno

- nella mia vita vorrei avere un solo figlio (preferibilmente femmina)

- ho imparato a dire NON MI VA..

- mi mancano le mie amiche..

- mi farei un giro dell'Italia per conoscere tutti voi! perchè un pò è già come se vi conoscessi..

- certe volte penso che ritornare single non sarebbe tanto male..

- guardo questa foto qui e mi viene voglia di stare con lui tutta la vita..





- amo ancora più perdutamente la mia gatta..





- vorrei vincere un milione di euro al super enalotto..risolverei un mucchio di cose..

-vorrei avere i miei genitori vicini..

- sono passata dai pantaloni larghi a quelli aderenti a sigaretta , e incidente dell'altro giorno a parte (si veda aggiornamento del post precedente), ne vado molto fiera e non me ne frega nulla del mio grosso grasso fondoschiena..

- ho l'emicrania da 15 giorni..

- sono nervosa

- non so cosa sia la parola NOIA..

- mi sono resa conto che il mio lavoro mi piace moltissimo

- ho l'obiettivo 85 (chi mi conosce sa..)

- ho un pò di fobie..(tipo la suina..eh sì proprio lei..)

- sto facendo una cura a base di Agnocasto per regolarizzare il ciclo e combattere i dolori (ogni scatola costa 22 euro..)

- non mi va stranamente di andare al cinema

- ho abolito la tv..

- guardo solo film in lingua originale (mi dà troppo fastidio il doppiaggio italiano)

- ho scoperto che il pesce in fondo mi fa un pò senso..

- vorrei smettere di fumare e sto fumando come un turco..

- sono in grado come al solito di fare solo le solite stupide liste..

14 maggio 2009

SFOGO POCO GENTILE(SUL SOLITO E SPINOSO ARGOMENTO)

Io non ce la posso fare..4 giorni di ciclo maledetto con emicranie incorporate, dolori a non finire, fastidio generale (e lavoro dinamico e intraprendente da sbrigare..)

Quando ho il ciclo come il 99% del genere femminile, vorrei solo chiudermi il casa per una settimana , leggere un buon libro o vedere un dvd sotto le coperte (in questo periodo dell'anno direi più che altro attaccata ad un ventilatore) senza dovermi vestire , truccare e parruccare per affrontare una dura giornata..

Invece, da lunedì ecco cosa ho fatto munita di tutte queste belle rarità e non di malesseri:

Lavoro (e lì non si scappa) periodo intenso, e poi a me andare a lavorare checchè se ne dica piace molto, ed era necessaria la mia presenza..per cui ..

Dentista: e sì perchè oltre tutto sto macello, sto facendo un lavoro ai denti (o meglio mi sono fatta costruire un bite , che va messo a punto, controllato e rivisto ogni tre giorni, ) sicchè all'uscita del lavoro mi devo recare con la metro all'altro capo di Roma (non proprio però ci metto comunque una vita ) per farmi controllare l'apparecchio..e non sta servendo a nulla perchè i mal di testa e le emicranie sono ancora lì bel belle e sono addirittura aumentate..e tutto ciò per la modica cifra di 500 euro..


Pulizie: ora, non dico che la mia casa deve essere per forza uno specchio, ma in questo caos generale non posso metterci anche il lerciume e il disordine, per cui quando torno a casa cerco di riordinare la stanza e pulire bagno e cucina ..ma questo costa fatica..e fa male ai reni già doloranti


Cucina: io sono a dieta quindi la sera non me la posso cavare (beh in realtà qualche volta sì) con una pizza da asporto e un gelato..io devo cucinare...e poi sono anche anemica, quindi devo per forza cucinare la carne..e il fatto che la carne mi piaccia poco mi costringe a fare piatti un pò "elaborati" e fantasiosi che richiedono più tempo..insomma fare la dieta richiede cura ed energia..

Spesa: vedi sopra..come mangiare bene se non si scelgono prodotti di qualità?

In tutto ciòvorrei anche andare in palestra piscina e quant'altro, ma devo far passare questo periodo misero e prima che passi forse mi sarò fatta vecchia....

Mi chiedo perchè gli uomini sono così fortunati..

Perchè non devono programmare una vacanza, un weekend o per esempio il proprio matrimonio sulla base della fatidica frase: "le avrò o non le avrò in quel periodo?" perchè non devono spendere milioni di dollari ogni mese per assorbenti obrobriosi che tra l'altro peggiorano di giorno in giorno (è da circa un anno che vanno in giro confezioni colorate di blu o di viola con consigli del tutto inutili su come migliorare quei giorni.. del tipo:"lo sapevate che la luna può influenzare il ciclo di una donna" o " lo sapevate che il ciclo di una donna va di pari passo con le maree?" o peggio " lo sapevi che per alleviare la SPM basta mangiare più frutta e verdura?" MA VA? CHE C....)

Perchè non dovranno mai passare la mattina sul water, tentando di programmare tutte le miriadi di robe che dovranno fare durante il giorno di pari passo con il dolore ai reni, e non dovranno mai pensare a che cerone costruirsi in faccia per andare a lavoro semidecenti e nascondere le più tremende occhiaie della storia??????PERCHE'???

E sono pure degli eroi perchè ci sopportano miseramente in quei giorni..

Poi ci si mettono anche i colleghi e gli amici: visto che soffri tanto l'unica soluzione è fare un figlio che ti si allarga l'utero e non ci pensi più..ma che minchia vuol dire?

E la pillola non la posso prendere perchè mi scatena le emicranie, e l'aulin no perchè è troppo forte e hanno scoperto che è tossico, e la camomilla no perchè devi essere attiva e scattante e quella mette sonnolenza...


Conclusione

DONNA CON CICLO=ROTTAME...





AGGIORNAMENTO DELL'ULTIMO MINUTO: OR ORA MI SI SONO APPENA STRAPPATI AL CAVALLO I PANTALONI TAGLIA 48 APPENA ACQUISTATI..NON SO COME E COSA FARE ...VOGLIO MORIRE, VOGLIO MORIRE , VOGLIO MORIRE..

13 maggio 2009

IL MIO AVATAR HA FUSO..

Questa mattina di buon ora aprò il blog per scrivere le mie solite perle di saggezza quotidiana...
parte una voce da documentario che mi spiega a me, Avatar, come è il mio alter ego umano nel meraviglioso mondo degli umani e tutta una serie di consigli su come approcciarlo senza ferirlo nella sua profonda sensibilità..

Mo dico io..ma vi sembra normale o mi si è fuso letteralmente il cervello???


pensavo di aver visto tutto nella mia vita, invece la vita non finisce mai di stupirmi..


Precisazione semiseria: purtroppo stamattina presto la bilancia segnava un chilo e otto IN PIU'..il sogno è già svanito..

12 maggio 2009

ANNUNCIAZIONE..E RECENSIONI...

Dopo circa 6 anni , annuncio di aver infilato le mie grandi chiappe in un pantalone (elasticizzato ovviamentete) taglia 48!!!!!!!!!!!

L'obiettivo per ora è di mantenere questa taglia..di più non saprei fare e forse ho già fatto troppo..

E non che sia cambiata poi così tanto..però dopo sei lunghissimi anni forse sto di nuovo credendo in una parola in cui avevo perso completamente fiducia (ho detto FORSE..) : la parola è speranza ...

Ma cambiamo completamente argomento, che a questa cosa qui non sto dando poi tutta qesta importanza...(se se..)

Passiamo alle fantastiche recensioni libresche e cinematografiche della sottoscritta:



Questo libro ti fa venire voglia di gettarlo dalla finestra durante tutta la prima parte..ricordare l'intreccio di nomi e l'intrigo generale è praticamente impossibile..ma se superi la fase in cui vorresti solo suicidarti, il libro si avventura in una storia dalla quale è davvero difficile distaccarsi..



Di questo film mi avevano parlato malissimo..invece a me è piaciuto.. LUI è bellissimo e bravo davvero, e la storia è per nulla scontata come si vuol far credere..Lo consiglio comunque...


EPPOI...questo invece è un cult di un pò di anni fa di cui ho comprato il dvd..io adoro questo film..anzi ..io sono questo film...






Ora basta ..questo post non ha senso...

10 maggio 2009

ACQUISTI...



Nuovi stivali...li adoro..peccato che li potrò indossare per poco più di un mese perchè a Roma sta per scoppiare il caldo e Dio solo sa cosa sarebbero i miei piedi dentro queste robe qui..

8 maggio 2009

NON APRITE QUELLA BORSA...!!!!!


Grosse novità…dopo mesi ho trovato il tempo di ripulire la mia borsa di tutti i giorni..
Tra me e Mary Poppins non c’è storia…

Vi è mai capitato di trovarci cose invereconde, senza capire come ci siano finite dentro ???


Nell’ordine vi ho estratto:

-Un inquietante calco dei miei denti ritirato l’altro giorno dal dentista…ops , l’avevo proprio dimenticato..

-tre o quattro tic tac gusto fragola sparse qui e lì…però sono buonissime

-Uno spazzolino da viaggio, rimasto dal soggiorno a Londra …….umbelievable..

-52 scontrini (li ho contati e lo so, me ne vergogno assai..)

-20 euro spuntati fuori da una tasca..che fanno sempre comodo dato che sono uscita senza soldi..

-3 tampax usciti fuori dalla confezione (e dunque inutilizzabili..)

-Un ombrello completamente scucito..

-La Oyster Card…(per capirci quella tessera ricaricabile che serve per prendere tutti i mezzi pubblici nella mitica Londra..) minchia, sono passati tre mesi e non riesco a rassegnarmi…

-5 biglietti del cinema: Valzer con Bashir – the Millionaire - Si può fare- The Restler- Gran Torino…sembra la cinquina della notte degli Oscar…

- Una bolletta del gas scaduta da 15 giorni, che mi sono dimenticata di pagare…

- Un pupazzetto della serie Il libro della Giungla uscito dalle merendine…Manco c’avessi otto anni…




Per capire cosa passa nella testa di una donna, basta guardare nella sua borsa…

6 maggio 2009

CONVERSAZIONI INVERECONDE

Amica: Madonna come stai bene , sembri un'altra , ma quanto hai perso, VENTI CHILI????

Io: Credo solo 4 o 5 chili, ma grazie per la fiducia..

A: No no cioè ti è cambiata la faccia, i capelli sono più lucidi, il sorriso più luminoso, il sedere si è pure rimpicciolito, che ce ne vuole...

Io: Grazie

A: Poi con quel viso grazioso che ti ritrovi era proprio un peccato non valorizzarlo dimagrendo un pò, dopo tutto una delle prime cose che se ne va è proprio il doppio mento..è bello avere il viso sfinato..

Io: non sei la prima che me lo dice..Grazie ancora..

A: Sai chi mi ricordi ORA?? Aspetta, come si chiamava quella tipa tanto simpatica che ha partecipato al Grande Fratello un pò di anni fa...aspetta...no lei era rossa...sai una mia amica che ti conosce l'ha pure incontrata in un locale a Ostia e l'ha scambiata per te...dai , AH!!!sì MARY DEL GRANDE FRATELLO..

Io: ................


Sono cose....

4 maggio 2009

ABOUT THE BLOG

Proprio tutto tutto in questo blog non posso scriverlo..in realtà su questo blog c'è sono l'uno per cento di tutti i cavoli che mi accompagnano nel quotidiano e nello straordinario.. Tante volte ho pensato di chiuderlo e di aprirne uno nuovo (il quarto) per renderlo privato e/o tramutarlo in un blog di vere e personalissime confessioni, per cercare quella spontaneità che troppo spesso manca qui per pudore di essere beccata, ma per carità...ho cambiato talemente tanti avatar e nomi che c'ho una crisi di identità grande come una casa... Qui ho parlato solo di: la dieta, e questo è argomento inevitabile per una che è in lotta da almeno 16 anni con la propria immagine...però che palle...Penelope (gran pezzo della mia vita , se non ci fosse bisognerebbe inventarla..)..qualcosa sulla mia relazione fissa (potrei aprire un intero blog che parli solo di noi due...ma non me la sento .che in fondo io sono una persona molto riservata su ste cose qui..). la mia regione di origine, l'Abruzzo che è una terra meravigliosa che mi rende orgogliosa ogni giorno che passa.. avventure nella Capitale,perchè io sono ormai naturalizzata Romana nelcuoreenellanima e non posso più fare a meno di traffico smog e palazzoni... i viaggi (pochi per mancanza di moneta) qualche cavolata varia sui film (alcuni)che vedo quotidianamente e sui libri che leggo..varie ed eventuali.. E invece mi piacerebbe parlare di: la mia famiglia (ce ne sarebbero di cose da dire e molti perchè e per come sarebbero al fine spiegati..) i miei ex..perchè le mie storie del passato fanno troppo ridere (ma anche piangere), quello che penso della gente che mi circonda (ma è meglio di no..) , i vestiti e le scarpe, perchè anche una cicciotta come me ama i vestiti e le scarpe..la Politica (ma è meglio di no..), e soprattutto mi piacerebbe come ho detto più volte metterci la faccia.. Però la mia Blogroll..che meraviglia.. Vi lascio perchè come al solito ho detto un mucchio di cavolate.. Meglio lei , lei sì che mi dà soddisfazioni..