23 marzo 2010

BEAUTIFUL THINGS

Le cose belle che comunque sono accadute, nonostante tutto:

Ho preso in prestito la borsa Fendi della mamma, diciamo un leasing per un mese (fino a Pasqua, quindi il leasing sta per scadere..) dovete vedere come sono io con questa borsa..me la accarezzo tipo gatto e la guardo estasiata ogni cinque minuti..non si può sentire..proprio no..
Ps: mia madre non possiede il senso della moda e tanto meno borse firmate, questa gliel' hanno regalata per puro caso come ricompensa di una serie di ripetizioni fatte aggratise ad un ragazzino....e io ne approfitto of course..


Ho visto Mine Vaganti di Otzpetek...non mi ha entusiasmata per tanti aspetti, ma per altri mi ha fatto sorridere, commuovere e ridere di pancia come non mai, quindi alla fine vale la pena ...o meglio, non vale la pena di spendere 7.50 di cinema, aspettate pure il DVD..
Nota dell'autrice: la colonna sonora è qualcosa di meraviglioso..
 
 
 
 


Ho ricevuto un buono Feltrinelli come regalo di complenno..fatto fuori in una mattinata..ora, direi che ho un accumulo di roba da leggere che manco Indro Montanelli ai tempi d'oro...questo mi manda in estasi..
Circa un chilo e mezzo di libri che occupano il comodino e non mi lasciano spazio per altro..
In più ho finalmente questo DVD..













Questo fine settimana dovrei se Dio vorrà, prenotare il mio viaggio negli Stati Uniti..senza soldi, ma provvederemo con un prestito o chissà, in fondo la vita è una, direi che fa pure abbastanza cagare, e i sogni, quelli belli, sono fatti per essere realizzati..

Ho scoperto di avere un'amica vera...nella realtà of course..mi ha fatto un regalo stupendo, portandomi fuori a cena con altre amiche per festeggiare a scoppio ritardato i nostri compleanni...Siamo state qui, in questo locale delle meraviglie super-fighetto, non troppo distante dalle nostre rispettive case, e siamo morte dal ridere, dato che quella sera c'era un pullulare di VIPS più o meno famosi, con tanto di tette, culi e bocche rifatte a volontà..
Per esempio, ecco chi ho avuto il piacere di incontrare..che culo eh?..


Mia sorella è tornata dall'ospedale..ha avuto un problema di quelli pesanti, quelli che lasciano strascichi indelebili, e io sola ero accanto a lei...è stata malissimo, e come non bastasse i miei non sanno nulla di quello che le è capitato..sono anziani e non possiamo dir loro certe cose..abbiamo passato l'inferno e ora lei sta meglio...non so come andrà a finire questa storia, ma stamattina ha sorriso di cuore e per questo basta e avanza..

Stop..cerchiamo adesso di ricominciare per davvero...se La vita vorrà...



 

5 commenti:

Ginger ha detto...

Anche a me piace avere mille libri intorno! Ti danno un calore che non riesco a spiegare...
Mi permetto di darti un in bocca al lupo per tua sorella, anche se non vi conosco.

sononera ha detto...

GInger: sei un tesoro, grazie per esserci sempre..
Crepi il lupo..

Ginger ha detto...

Ma figaurati! Per quel che posso fare virtualmente.. ;)
E' un piacere leggerti.

sononera ha detto...

a te...

Paola dei gatti ha detto...

sto diventando scema per trovare delre eleganti scarpe di un viola tendente al rosso ma molto scuro