14 marzo 2010

VITA DI COPPIA

In questo periodo, io e il Sant'uomo, siamo a pezzi. c'abbiamo le occhiaie nere che arrivano sotto le scarpe, e un lieve esaurimento nervoso di coppia dovuto alle notevoli novità dei tempi appena trascorsi.
Abbiamo avuto tanti di quei cazzi negli ultimi due mesi che sfido chiunque ad essere bellini e spensierati e cuccicucci come siamo stati noi, nonostante le tegole piovute da ogni dove..a parte qualche sclero, confabuliamo del matrimonio e parliamo di i motivi SERI per cui ci si dovrebbe sposare:
tipo fare il viaggio di nozze in Giappone
tipo prendersi 15 giorni di ferie matrimoniali e attaccarli ad un mese di ferie normali..
tipo i regali di nozze come lo Sharp Led da 46 pollici che sognamo da una vita,  per poter vedere i nostri film preferiti, ma anche le serie TV americane in lingua originale, con i sottotitoli finalmente di una dimensione visibile all'occhio umano..
tipo fare il piano B del viaggio di nozze a Las Vegas e successiva isola caraibica fancazzista dove appunto non faremo un cazzo per tutto il giorno..
tipo avere una lavastoviglie..
tipo avere una casa tutta nostra, sia pure in affitto,e dunque, avere un salotto e dunque avere un divano, di quelli reclinabili di ecopelle bianca e morbida su cui sdraiarsi e godere come ricci..
Insomma robba seria davvero..

Ora noi si fantastica e siamo felicissimi, ma in tutto questo macello generale, sta accadendo qualcosa che mi preoccupa...non c'abbiamo avuto più tempo di ...beh, mi avete capita..
Ora, la nostra media settimanale è abbastanza alta, ce lo possiamo permettere poichè abitiamo insieme e ci vediamo tutto il santo giorno..
Premesso che una volta ogni 28 giorni io ho un ciclo che ne dura sette ed esso è devastante da ogni punto di vista..premesso che c'ho na fifa blu di restare incinta e non potendo prendere ormoni, è tutta un'avventura, se mi capite, premesso che c'è stato pure un finto polipo di mezzo, premesso che lui ha cambiato lavoro e la sera arriva a casa stile straccio della polvere, premesso che alcuni fine settimana sono dovuta tornare in Abruzzo per motivi che non vi sto a raccontare, e lui non è venuto con me, premesso che non siamo sempre soli in casa e in più c'è una gatta malefica che si arriva a rompere i maroni sul più bello...in conclusione :NUN SE BATTE CHIODO!! (ammazza quante premesse, tutto ci rema contro..)

Il mio motto è: se conti le volte che hai fatto sesso con il tuo partner sono già troppo poche...per cui non le conterò, ma chiedo aiuto...
Come venire fuori dalla situazione? io odio chi ti dice che devi programmare il momento dell'amore..ma che due palle, la mia vita è già iper organizzata con il gioco degli incastri, non mi posso programmare anche questo, proprio no, diventerebbe di una tristezza infinita...
Ma se non programmi, te lo puoi scordare...
Noi non sappiamo se ridere o piangere, alle volte di mattina appena svegli io lo guardo con una tenerezza infinita perchè Lui è steso sopra il copriletto, crollato la sera prima senza neppure togliersi le scarpe, e ha dormito vestito: poi mi fa: ho tanto sonno, voglio le coccole...LE COCCOLE???? no no e no...io voglio di più amore mio, fai di me quello che vuoi...zzzz.....sgoanf ( non so come riprodurre con il testo il Suo melodico russare..)..ma anche io non so fare di meglio..la media dell'orario in cui cado in coma ogni sera si aggira dalle 10.00 alle 10.30, ditemi voi se questa non si chiama vecchiaia precoce..;-)



Detto ciò, attendo consigli e rimedi da VOI..
E non deve essere ovviamente: FATEVI UN BEL WEEK END ROMANTICO DA QUALCHE PARTE...no non abbiamo, per ora, i soldini, e non abbiamo ,per ora, il tempo...
Insomma attendo consigli casalinghi e a poco prezzo per risollevare l'eros di coppia, e ringrazio sentitamente chiunque vorrà farci ritornare ai bei vecchi tempi sporcaccioni..

Ps: secondo me c'entra anche il fattore Febbre da cavallo: la squadra del cuore del santo uomo sta finendo in serie B, e lui mi si deprime molto: ecco così:


11 commenti:

kikka ha detto...

bellissimo il tuo post... e poi.. diciamo la verità... tra stanchezza lavorativa, nani in giro e un milione di altre cose da fare o a remare contro... siamo, chi più chi meno, tutte nella stessa barca...
visto che scartiamo l'ipotesi w.end fuori... beh... la domenica mattina arriva anche a casa propria e propongo: bagno caldo, tapparelle abbassate quindi buio, candele, sottofondo musicale, porta chiusa (così la gatta non rompe... anzi: ciotola colma di croccantini!!).. e beh.. il resto fai tu!
in bocca al lupo!!..

Fefy ha detto...

E poi ci si chiede perchè il matrimonio "uccide" il sesso...
Ho letto tanti pareri discordanti, tra chi riesce a farlo tutti i giorni (e ha tutta la mia ammirazione!) e chi lo/la vede col binocolo.
L'altra sera stavo guardando una trasmissione su Sky che trattava il problema. Il suggerimento? Sveltine da 120-180 secondi, non necessariamente "con degna conclusione"; anzi, pare che "farla annusare" al risveglio aumenti la voglia di entrambi aspettando la sera per concludere ciò che è stato cominciato!

Pentapata ha detto...

non so partendo dove son capitata qui..bello!
ti suggerisco un altro motivo per sposarsi: smetterla di chiamare l'altro compagno/a sempre che non si sia una vecchia coppia con eskimo e militante.

per il resto suggerisco di fare sesso anche se ci sono altri in casa oppure andare al lavoro da lui ( o lui da te ) e ivi consumare.....camerini prova supermercati mai provato?

ciao ciao

pentapata

Cupcakes ha detto...

Dunque, io posso darti consigli come una ventiduenne che sta con un suo coetaneo, non viviamo insieme, il metodo contraccettivo che usiamo è il salto della quaglia (che mi par di capire sia quello che usate anche voi... o no?)e ci accontentiamo di farlo anche con sua madre nell'altra stanza (Cosa che mi ero ripromessa di non fare MAI nella mia vita).

Dunque, io sono dell'idea che il sesso va fatto sempre, anche quando si è stanchi. Non per forza bisogna fare acrobazie di ore, ma posso crederci che non riuscite a stare svegli e MEZZI attivi almeno per una ventina di minuti al giorno?

Non mi sento di consigliarti nulla che sta al di fuori di voi (film, biancheria intima, oggetti, manette e compagnia bella), credo solo dobbiate capire che prima di dormire si fa sesso, punto.
A me la mattina ad esempio non piace molto, quindi sposterei tutto alla sera anche se si è più stanchi...

Però ciò di cui parla Fefy no! Va bene le sveltine, ma due minuti di sesso è come se non esistessero. Io mi romperei le palle a spogliarmi per due miseri minuti, dove il piacere non mi sfiorerebbe neanche di striscio.

sononera ha detto...

grazie a tutte:
Kikka: abbiamo la doccia..io sono cicciona..la doccia è stretta..fa un pò tu ;-)
Fefy: ah ah buon consiglio, ma la sveltina sia pur molto praticata ultimamente va accompagnata da qualcos'altro..se no è di una tristezza infinita..
Pentapata: si è provato di tutto, siamo insieme da nove anni...non è quello il punto..grazie di essere passata..
Cup: tu mi fai morire..hai ragione, anche io mi domandavo come fosse possibile che quando si provi attrazione e si stia così bene con la persona amata, non ti venga voglia di fare l'amore...me lo chiedevo anche alla tua età in cui lo facevamo almeno 5 volte al giorno (lo so è esagerato, ma era un continuo e le mie amiche mi prendevano in giro davvero tanto..) come cambia la vita mannaggia..ti assicuro che può capitare, è vero che l'impegno bisogna mettercelo tutto, domenica è stata per fortuna una bellissima serata....
Ps: usiamo il preservativo...na tragedia..dal prossimo mese dovrei inserire una spirale, ma non sono convinta per nulla..
;-)

Lipodotata ha detto...

Il problema è facilmente risolvibile, tu mandami il tuo amore ed io ti mando Fassino :o)) Io voglio le coccole e Fassino vuole.. t....bare :o)))

Ingrid ha detto...

No, no, no! Le sveltine NO!
Mi verrebbe da dire quello che ti ha detto la Cup. Io ho 23 anni, non convivo, ho una vita abbatanza tranquilla (ovvero: niente case in costruzione -che stresano- ecc ecc) e quindi anche per me il sesso va fatto SEMPRE ed OVUNQUE. Ok, come sono esagerata :P Però capisco anche che in una situazione come la vostra e con le premesse che hai fatto sia difficile, soprattutto se talmente stanchi da crollare a letto. Pausa pranzo? Mattina? La sveglia un po' prima e via :P

Paola dei gatti ha detto...

quanto alle intrusioni feline prendile come un simpatico condimento (philippe e scodacjut son sempre di mezzo a partecipare tanto per non far nomi) e poi...lascia all'ispirazione del momento

biancamora ha detto...

Come ti capisco... :(
Avere una casa da accudire, la spesa da fare, un lavoro da seguire e fare bene e magari delle magagne da risolvere portano ad una riduzione incredibile di tempo.
Io ti dico che mi sento fortunata se ci aggiriamo tra le 2 e le 4 volte al mese.
Quindi almeno per me è stato capire dove fosse il problema, se nella coppia (e fortunatamente nel mio caso il problema non risiede lì) o se in tutto il resto che ci rendeva la sera stanchi morti.
Ad esempio siamo stati un weekend fuori con la nana, ci credi che per tre notti consecutive ci ha fatto vedere i sorci verdi?
E ovviamente non gradendo il letto dell'albergo dormiva in mezzo a me e al maritorso riempendoci di calci. Una mano santa per l'eros! :-P
Quindi per me l'importante non è il quanto, ma il come. Anche se son poche volte, ma in quelle volte ci si ritrova e si campa di rendita per qualche giorno va tutto bene. ;)

Alessia ha detto...

Ciao ho scoperto il tuo blog da poco :D ti seguirò ^^. Comunque ti consiglio di chiudervi nella stanza da letto e poi vedrai xD fare sesso è troppo importante perciò non privatevene assolutamente! Però ti sconsiglio la "precauzione "salto della quaglia" è troppo rischiosissimo anche se alla fine dipende da ragazzo e ragazzo :) kissss

Anonimo ha detto...

Spero che la mancanza di aggiornamenti sia dovuta a trombate folli :)
Beh, umh, gh.
Con l'ex marito questo era l'argomento più discusso (l'unico a dire il vero).
E...mah, io per le sveltine un ci so, so un diesel e in due minuti un fo in tempo manco a sentillo.
Consiglio cena casaling(u)a, magari sabato o domenica con indosso solo intimo.
Alcool necessariamente (ma non troppo che si sa, poi gli omini come vanno a finire...)
E via alle fantasie :)

Mezzamela