6 settembre 2010

ONCE

Ditelo che le mie recensioni-non recensioni-consigli sui film da vedere, vi sono taaanto mancate..
Vero?

Perchè ho da consigliare un film speciale, che avrei voluto vedere già nel 2008 e che per una serie di vicissitudini ho mancato per un soffio..
L'ho visto ieri sera , e ancora piango dalla gioia..

Eccolo qui:



E' un film del 2006, girato con poche migliaia di euro, che ne ha guadagnati 100 volte tanto..un film poetico, e a tratti geniale, perchè è nelle trovate semplici che si cela il genio, soprattutto al cinema, ma anche nella vita...ho pianto fino allo sfinimento alla fine del film...perchè è davvero meraviglioso..

Il pezzo forte? la colonna sonora, visto che il film è praticamente un musical, anche se non ne ha l'aspetto visivo.

Ecco la canzone che ha vinto il L'Oscar come migliore colonna sonora..



Curiosità: il film non sarebbe mai stato distribuito in Italia se non fosse per quella buona anima di Nanni Moretti, che due anni fa ha permesso la traduzione in italiano delle canzoni e dei dialoghi del film...grazie a Dio, aggiungerei io..


Io sto bene, grazie davvero di cuore a chi ha saputo ascoltarmi..nella vita reale purtroppo non succede tanto facilmente.

6 commenti:

lucy ha detto...

capito per caso nel tuo blog.grazie dell'ottimo consiglio.e sempre bello scoprire che c'è uin bel film in circolazione! adesso con calma sbircio nel tuo blog!buona giornata

Ginger ha detto...

Anche io sono venuta a conoscenza di questo film tramite la canzone Falling Slowly. Avevo deciso di vederlo ma poi tra una cosa e l'altra non ci ho pensato più. Ora grazie a te me ne ricorderò:)

JuleZ ha detto...

Me lo farò comprare gratuitamente su Emule da Mr.Ford. Poi ti dico.

Io amo i musical, sono una patita totale di GLEE! Lo guardi?
Io lo trovo fantastico!

widepeak ha detto...

me lo segno, chissà che non lo trovi in biblioteca...

Paola dei gatti ha detto...

sono felice di sentirti dire che stai bene e... guarda che anche noi facciamo parte del mondio reale, è solo che internet permette di raggiungere più facilmente chi è lontano, inoltre è un modo per trovare chi è similile e ci corrisponde

Lyndin ha detto...

uh che belloooo!
Io l'ho visto un po' di tempo fa.
Anche se secondo me in lingua originale è ancora più bello.
E poi le canzoni...da brividi, e io i musical non li sopporto tantissimo. :)
ora continuo il giretto,che non passavo da un po'.
baci
L.