28 maggio 2010

INADEGUATEZZE




Uno dei miei visitatori è capitato (ovviamente per sbaglio) sul mio blog digitando: "LA ROBUSTEZZA DI MIA MOGLIE MI METTE A DISAGIO ..son problemi, eh!

Questa frase rafforza la mia convinzione sul fatto che questo è un mondo difficile,un mondo in cui si punta il dito contro situazioni inverosimili al limite del grottesco..

Io ovviamente, lotto contro i mulini a vento..dopo aver perso tre e dico tre chili in una settimana a causa dello stress accumulato, ho iniziato a mangiare...a mangiare..a mangiare..con una fame primordiale di chi non è mai e dico mai sazio..i tre chili sono di nuovo sulla groppa, c'è poco da fare...ma se il mio futuro marito si sentisse intimidito dalla robustezza di sua moglie, magari che dite, chiederebbe il divorzio?

E' questo il punto..l'essere umano si sente inadeguato per una serie di, passatemi il termine, boiate infinite...

Se penso che mia sorella da quasi calva non si sente affatto inadeguata, anzi è una gnocca spaziale, beh allora fatevi voi i conti di quanto mi facciano imbestialire queste cose..

Comunque, ho un nuovo invidiatissimo paio di sandali...e i piedi finalmente scoperti..questo per dire che mi basta poco per essere felice...

25 maggio 2010

COSA HO IMPARATO

Ho imparato che la malattia è  una nube che intossica la vita, ma è anche una ventata di freschezza sulle cose che prima di allora, reputavi del tutto insignificanti...

Ho imparato a desiderare la mia esistenza come la conoscevo, con tutte le scadenze e i tormenti quotidiani , con tutte le energie focalizzate sul mio problema alimentare e sul rapporto distorto con il mio corpo, con tutta la passione che mettevo nel combattere e andare avanti..ma anche a soffermarmi su quello che vorrei veramente...sulle cose che contano..

Ho imparato che no, non tutti gli esseri umani hanno qualcosa di speciale..ce ne sono alcuni potentemente e inesorabilmente MEDIOCRI..e tanto è, non si può giustificare tutto, proprio no..io che ero la regina delle giustificazioni, che sì, ma in fondo anche quello lì avrà fatto qualcosa per comportarsi in questo modo, ho capito che le persone davvero in gamba sono pochissime..una ce l'ho come sorella, l'altra ce l'ho come fidanzato..e non è poco..

Ho imparato sempre parlando di persone mediocri, che appartengono a questa categoria la maggior parte dei medici condotti e specialisti..una massa di merda oserei dire..e non me ne vergogno...provare per credere..

Ho imparato che ommioddio, organizzare un matrimonio è una roba improponibile per una come me...non lo subisco, non ce la posso fà...ma c'ho troppa voglia di mettere l'anello al dito del santouomosubito e quindi a questo punto mi tocca patire..

Ho imparato che la gattoterapia esiste eccome..

Ho imparato che sì, un pò di sano egoismo alle volte fa pure bene...soprattutto all'ansia...che sono una persona forte e risoluta, una persona per bene e con una grande dignità..

Ho imparato che chiedere aiuto è una cosa fondamentale, che non bisogna avere paura di farlo mai,

Ho imparato che solo noi donne abbiamo quella leggerezza di ridere anche di queste cose...lei e lei per me sono state fondamentali..senza non so come avrei fatto..

Insomma, ho imparato (e continuo ad imparare) un sacco di cose..soprattutto ho imparato che dopo questo, io non sarò mai piu' quella di prima..E MENOMALE DIREI...

PSCHENONCENTRAUNCAZZO: ho visto questo film...meraviglia!!!


E ho comprato anche il primo libro figlio di blog che leggo in vita mia

More about Quello che le mamme non dicono

Vale la pena, è molto molto bello..e il 22 giugno me ne vado se Dio Vuole alla presentazione..perchè come dice Totti..life is now..mai frase piu' appropriata...tiè

8 maggio 2010

UNA FORZA SOVRAUMANA

Voi non ci credete a Dio?

Io sì, e pure molto..in tutta questa catastrofe ho chiesto a me stessa di avere la forza...però io la forza non c'e l'ho..così me la sta dando qualcuno lassu'..e un poco di Xanax (e non me ne vergogno affatto..so solo che fa dormire alla grande..)

Avrei dovuto stare a casa stasera, impigiamata e imbalsamata e infagottata nella mia depressione..
Ho pensato invece che c'è una roba che mi mette voglia di andare avanti nonostante tutto..It's my thing come dicono in inghilterra..
la cosa è il cinema..
quindi da brava cinefila quale sono andrò a vedere questo:


A parte che c'è Favino che farebbe risuscitare pure un morto, non mi frega delle critiche negative..mi piace il regista mi piacciono gli attori e dunque andrò, a dispetto della depressione e dell'ansia e degli attacchi di panico..

vaccagà..

6 maggio 2010

RESET


Vedere i post che ho scritto in precedenza mi mette solo angoscia...li ho cancellati perchè si va avanti..

E che cazzo (avevo detto non piu' parolacce ma chissenè..)

vi terrò aggiornati..

basta così ..

Vi lascio con questa foto che la dice lunga sul periodo che dovremo affrontare..Lei ha capito tutto ;-)