19 ottobre 2012

ODE (AI GATTI, I MIEI)

No, giusto perchè questo posto si chiama Tantovalagatta eccetera eccetera, diamogli allora una ragione per chiamarsi così.
Giusto perchè questa notte io e LEI abbiamo dormito abbracciate, e lei ha poggiato la sua testa sopra il cuscino come un cristiano morto di sonno. No, perchè la cosa che odio di piu' al mondo è umanizzare le bestie, ma Lei ci mette del suo e fa queste pose qui, per cui, come faccio a non pensare che sia un essere speciale innamorato di me?




E invece Lui è diventato grande, e tra poco gli taglieremo le palle.
Sono pazza di lui, alle volte le prendo in braccio e canto "che mi importa del mondo.." Sono una folle, mi rendo conto.
MA!, vorrei farvelo vedere dal vivo e toccare con mano, perchè in foto sì sa, tutto diviene piatto, incolore, e poco pelliccioso.
Però, posso provare a darvi un'idea. (grazie , santa Reflex, grazie)


Nota dell'autrice: AH, dimenticavo di dirvi , che questi due, dopo quasi dieci mesi, non hanno legato per niente, non vanno per niente d'accordo e non hanno familiarizzato manco pe' niente. Nel senso che LEI vuole uccidere LUI. Siamo fritti.

8 commenti:

SuSter ha detto...

Cose da femmina, si sa.
E' vero, però: con alcuni gatti è proprio amore, e scambio di sguardi languidi nel profondersi di fusa a go go. Ah! se non ci fossero loro!

purr purr ha detto...

La tua gatta è identica alla gatta del mio ex con la quale vivevo in simbiosi, mi manca da morire..(la gatta ovviamente!)Il miciotto è a dir poco spettacolare! Sono in totale astinenza da gatti e quando dico in giro che voglio a tutti i costi un bimbetto peloso non fanno altro che smontarmi.. per certa gente i gatti sono il male.. mah..

Futura ha detto...

mamma mamma che fantastichezza di gatti! anche io ho una panterina e un tigratino, entrambe femmine e si vogliono bene dal momento che si sono incontrate... il giorno che è arrivata acqua(tigratina) semola(panterina) ha cercato di farla fuori ma solo perchè era piccola e sembrava una pallina un po' grande tutta rannicchiata!!!
seguile su www.semolacat.blogspot.it/ se ti va!

Mafalda funambola ha detto...

Sono bellissimi!!!

Ma lui è arrivato dopo?!

sononera ha detto...

Funambola: molto dopo. 5 anni dopo. Il problema è che lei ha un carattere molto particolare, l'abbiamo presa che aveva due settimane ..torvata in strada, senza mamma e fratellini. Vissuta sempre in casa, non riconosce i suoi simili :-(

tedda ha detto...

Leggo sempre, commento mai.
Ma stavolta, mi sono sentita in dovere di.
Perchè i gatti sono la mia vita, e non potrei immaginarmene una senza fusa e vibrisse. E come disse qualcuno (che non ricordo), generalmente diffido molto di chi non ama i gatti (e a posteriori, faccio decisamente bene!! ormai è tipo uno screening naturale.. non ami i gatti? meglio non fidarsi).

Tedda

ps. "E invece Lui è diventato grande, e tra poco gli taglieremo le palle", mi ha fatto crepare! Forse dovremmo iniziare a farlo anche con alcuni elementi maschili neo 18enni della nostra specie..

Lazyfish ha detto...

io ne ho tre e ,grazie a Dio,vanno d'accordissimo,pur essendo 3 maschi e arrivati in tempi diversi...li puoi vedere qui:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.102588993096062.5592.100000348867756&type=3
House,Frankie e Kawasaki,gli altri sono gatti che avevamo prima e non ci sono +,o gatti di mia suocera,gatti di amici...chi ha gatti sa che quando ci vediamo saranno fotografati e spupazzati ^^ Pure io canto le canzoncine ai gatti...di solito testi personalizzati su musiche famose ;)

gegge ha detto...

A volte mi chiedo cosa pensano i gatti in merito alle macchine fotografiche... del tipo "ma che è sta cosa che si mettono spesso davanti alla faccia quando ci guardano immobili? e perchè a volte emette una strana luce che mi acceca?"

;P