14 maggio 2014

JAPAN FOR DUMMIES

A fine aprile io e mio marito abbiamo realizzato un sogno. Vedere il Giappone.
Questo sogno ci è costato un paio di mesi di sonni tranquilli e qualche migliaia euro sul conto in banca,
oltre all'ascolto continuativo dell'affermazione più intelligente della terra da parte di molte delle nostre conoscenze che ribadivano con forza:
"Ma in Giappone per sette giorni soltanto? Ma chi ve lo fa fare, NON VEDRETE NULLA"
Vogliamo rassicurarvi. 
Abbiamo visto tantissimo.

L'unico sacrificio richiesto per vedere così tanto in così breve periodo è rinunciare al sonno. Ma è una sofferenza sopportabilissima, dato il grado di euforia e pura felicità che provoca trovarsi dall'altro lato del mondo.

Tornati alla realtà, essa come al solito non ci ha messo tanto a portare complicazioni di varia natura (leggi, merda su merda da spalare) Come da copione, come alla fine della realizzazione di ogni desiderio, la soddisfazione lascia il posto alla preoccupazione e alla tristezza del cuore. 
Eppure, nonostante tutto, vale la pena, sempre.
Di seguito  una  parte di quello che abbiamo visto, e che porteremo nel cuore, perché ci ha fatto bene e ci ha resi felici.
Enjoy!











































8 commenti:

Carolina G. ha detto...

Già te l'ho detto, avete realizzato un pò anche il mio sogno *___* Ma un pò di info pratiche? Vi siete mossi da soli? È semplice?
Voglio sapere tutto del Robot Restaurant! *___*

sononera ha detto...

Qualche aggiornamento bellissima Carolina :
siamo andati tramite tour operator, che ci ha prenotato volo diretto + hotel ad un prezzo molto conveniente. I Tour Operator hanno canali preferenziali e su cifre alte riesci a risparmiare un bel po'. Eviterei il fai da te, ma se riesci a trovare offerte valide per conto tuo, punta pure su quelle!
Nel costo del viaggio era compreso anche il Japan Rail Pass, uno strumento che permette di viaggiare in tutto il Giappone Centrale senza spendere ulteriori soldi. Trovi come funziona sul sito del Japan Rail :-)
Per il resto è un viaggio fattibilissimo senza gruppi organizzati. Credo di essere stata nel paese più efficiente mai visitato :-)
se è un tuo sogno e ti va di realizzarlo scrivimi pure una mail su donna.bambina@virgilio.it. Ti daro' maggiori info :-)Un bacio!

Faina ha detto...

Foto bellissime, complimenti.
Il Giappone è una terra meravigliosa, per un occidentale è un pò come il paese delle meraviglie.

Mirtillaa ha detto...

Io invece dico che hai fatto no bene, ma benissimo e che partirei anche domani per vedere il Giappone per una settimana, anche senza dormire. Purtroppo oggi come oggi c'è questa mania di essere pretenziosi, o in Giappone ci puoi stare ALMENO due settimane o meglio niente... ma chi l'ha detto??? Io sostengo la teoria del fare non quello che si può ma TUTTO quello che si può! Alla fine dei conti tu ora hai ancora gli occhi pieni di meraviglie, sei stata dall'altra parte del mondo, hai VISTO, hai SENTITO, hai VISSUTO. Se quella settimana invece di andare lì fossi rimasta qui sarebbe stata una settimana persa, anche se ora avresti avuto qualche soldo in più in banca. Quindi... hai fatto bene! :)))

ero Lucy ha detto...

Bellissimo!

ma la statua della liberta' e la torre eiffel??

silvia ha detto...

ti leggo sempre, ma non ho mai commentato, ma in questo caso:

ooohhhh!!! <3 il giappone!!!

che bello! è una vita che voglio andarci... un saluto!

Kanachan ha detto...

ww!! complimentoni per il viaggio!!! sei la seconda blogger che leggo nel giro di 20 minuti che è stata o andrà in Giappone... come ho detto anche all'altra ragazza... invidia, profonda invidia!!!
continuo a sognare ancora un po' sulle tue foto!!

sononera ha detto...

oooo, grazie a tutte per le vostre bellissime parole. So che il Giappone è il sogno di molti di coloro che amano viaggiare, auguro a tutte voi di poterlo realizzare, come è successo a noi
Un abbraccio.